HomeMacityBusiness Office e ProfessionistiLibreOffice 7.4 punta alla compatibilità totale di file e formati

LibreOffice 7.4 punta alla compatibilità totale di file e formati

Disponibile la nuova major release LibreOffice 7.4, la suite per ufficio libera supportata da volontari per la produttività desktop per Mac (sia Intel che Apple Silicon), Windows e anche per Linux. Offre numerosi miglioramenti e nuove funzionalità rivolte agli utenti che condividono documenti con Microsoft Office o che stanno migrando da MS Office.

The Document Foundation dichiara che questa versione offre il più alto livello di compatibilità nel segmento di mercato delle suite per ufficio. Questo anche grazie al supporto nativo per OpenDocument Format (ODF) – superiore rispetto ai formati proprietari per sicurezza e robustezza – e il supporto per i file MS Office, oltre ai filtri per numerosi formati di documenti legacy, per restituire la proprietà e il controllo dei contenuti agli utenti.

La fondazione rileva che i file Microsoft sono ancora basati sul formato proprietario deprecato da ISO nel 2008 e non sullo standard approvato dalla stessa ISO, per cui sono artificialmente e inutilmente complessi (anche se tutto questo viene nascosto all’utente). Questo causa problemi di gestione a LibreOffice, che utilizza per default un vero formato standard aperto (OpenDocument Format).

Sviluppo, lingue e rilascio

Le nuove funzionalità di LibreOffice 7.4 Community sono state sviluppate da 147 membri della comunità: il 72% dei commit di codice proviene dai 52 sviluppatori impiegati da tre aziende che fanno parte dell’Advisory Board di TDF – Collabora, Red Hat e allotropia – o da altre organizzazioni (tra cui la stessa The Document Foundation), mentre il 28% proviene da 95 volontari indipendenti.

Inoltre, 528 volontari hanno fornito localizzazioni in 158 lingue. LibreOffice 7.4 Community viene rilasciato in 120 versioni linguistiche diverse, più di qualsiasi altro software libero o proprietario, e come tale può essere utilizzato nella lingua madre da oltre 5,4 miliardi di persone nel mondo.

LibreOffice per le aziende

Per le implementazioni di livello aziendale, The Document Foundation raccomanda la famiglia di applicazioni LibreOffice Enterprise fornite dalle aziende dell’ecosistema – per desktop, mobile e cloud – con un gran numero di specifiche funzionalità a valore aggiunto e altri vantaggi come gli SLA (Service Level Agreement).

Nonostante questa raccomandazione, un numero crescente di imprese utilizza la versione supportata dai volontari, invece di quella ottimizzata per le proprie esigenze e supportata dalle aziende dell’ecosistema. Nel tempo, questo rappresenta un problema per la sostenibilità del progetto LibreOffice, perché ne rallenta l’evoluzione. Infatti, ogni riga di codice sviluppata dalle aziende dell’ecosistema per i clienti aziendali viene condivisa con la comunità sul repository del codice master e migliora la piattaforma tecnologica LibreOffice.

Migrazioni a LibreOffice

Document Foundation ha sviluppato un Protocollo di migrazione per supportare le imprese che passano dalle suite per ufficio proprietarie a LibreOffice, che si basa sulla distribuzione di una versione LTS della famiglia LibreOffice Enterprise, oltre alla consulenza e alla formazione per la migrazione fornita da professionisti certificati che offrono soluzioni a valore aggiunto in linea con le offerte proprietarie.LibreOffice 7.4 punta alla compatibilità totale di file e formati

LibreOffice 7.4 Community, disponibilità

LibreOffice 7.4 Community per computer desktop è disponibile qui: i requisiti minimi per i sistemi operativi proprietari sono Apple macOS 10.12 e Microsoft Windows 7 SP1. Qui invece trovate app e prodotti basati sulla tecnologia LibreOffice per iOS e Android, al momento la suite gratuita Collabora Office.

Per gli utenti che non hanno bisogno delle funzioni più recenti e preferiscono una versione che è stata sottoposta a un maggior numero di test e di correzioni di bug, The Document Foundation mantiene la famiglia LibreOffice 7.3, che include alcuni mesi di correzioni di backporting. La versione corrente è LibreOffice 7.3.5.

Document Foundation non fornisce supporto tecnico agli utenti, anche se questi possono ottenerlo dai volontari delle mailing list degli utenti e dal sito web Ask LibreOffice. Gli utenti di LibreOffice, i sostenitori del software libero e i membri della comunità possono sostenere The Document Foundation con una donazione.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial