Niente foto geolocalizzate, il modulo Mappa di Lightroom non funziona da settimane

Da diversi giorni il modulo Mappe in Adobe Lightroom non funziona: il problema sembra legato ad alcuni cambiamenti nel servizio di Google dedicato alla geolocalizzazione delle foto

Lightroom

Il modulo Mappa in Lightroom consente di visualizzare su una mappa Google il luogo in cui sono state scattate le foto. Per collocare le foto sulla mappa vengono usate le coordinate GPS incorporate nelle foto. Le coordinate GPS vengono memorizzate nei metadati dalla maggior parte delle fotocamere di telefoni cellulari, compreso l’iPhone. Se la fotocamera utilizzata non è in grado di registrare le coordinate GPS, può farlo l’utente, aggiungendole nel modulo oppure importando un registro di tracce da un dispositivo GPS.

Da almeno due settimane gli utenti di Lightromm lamentano l’impossibilità di usare il modulo in questione. Un membro del team che sviluppa l’app ha fatto sapere che Adobe è a conoscenza del problema ma non ha indicato quando sarà disponibile la soluzione.

A quanto sembra di capire il problema è causato da Google, giacché con tutte le versioni di Lightroom improvvisamente il modulo in questione non funziona più. Alcuni utenti riferiscono che l’inconveniente riguarda anche altre applicazioni, senza però specificare quali. Probabilmente Google ha apportato dei cambiamenti alle API che si interfacciano con le Mappe, non comunicando o comunciando male i cambiamenti ai partner che sfruttano i suoi servizi.

lightroom