Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Unreal Engine di Epic è nativo per Apple Silicon, a beneficiarne giochi e 3D

Unreal Engine di Epic è nativo per Apple Silicon, a beneficiarne giochi e 3D

Epic Games, oltre a battagliare con Apple nei tribunali per le regole dell’App Store, è nota – tra le altre cose – per lo sviluppo del motore grafico Unreal Engine, sfruttato da numerose applicazioni e giochi.

Il motore grafico 3D in questione, offre funzionalità di rendering, rilevamento delle collisioni, fisica, illuminazione, riflessione, effetti di luce dinamici e altri elementi che permettono di creare ambienti realistici e dettagliati.

Epic ha annunciato la disponibilità di Unreal Engine 5.2 e tra le peculiarità di questa versione c’è il supporto nativo dei Mac con CPU Apple Silicon (M1, M2, ecc.).

Unreal Engine 5.2 integra varie novità (qui l’elenco completo), compreso il supporto per gli Apple Silicon, che permette agli sviluppatori di sfruttare nativamente le performance di chip come gli M1 e gli M2, senza bisogno di passare per Rosetta, la tecnologia che traduce le istruzioni Intel in quelle per architettura ARM.

Dal punto di vista tecnico, Unreal Engine 5.2 offre un Procedural Content Generation framework (PCG) che consente di definire parametri e “creare scene per grandi mondi in modo veloce ed efficiente”; sono inoltre presenti funzionalità che consentono di controllare ancora meglio l’aspetto grafico degli oggetti, gestendo modelli molto dettagliati e complessi in tempo reale, con animazioni ancora più fluide e realistiche.

È stato migliorato anche il sistema Nanite con nuove opzioni e Lumen, con la revisione della global illumination e dell’occlusione per le geometrie meno evidenti, come ad esempio le orecchie dei personaggi. è stato ridotto il numero di elementi nella cache da compilare migliorando la logica in modo da individue elementi che non saranno utilizzati; il vecchio sistema di pre-caching manuale può essere usato insieme a quello automatico.

L'Unreal Engine di Epic ora nativo per Apple Silicon

Epic ha anche annunciato migliorie per il Virtual production toolset, con incluso l’ICVFX Editor per iPad (In-Camera Visual Effects) che permette ai creator di regolare grading e luci ancora più facilmente mediante interfaccia touch, un sistema usato per ricreare ambienti digitali fotorealistici visualizzati su enormi schermi, sostituendo gli sfondi verdi.

Il nuovo ML Deformer permette di modellare in modo preciso muscoli e pelle nei modelli di esseri umani in 3D.

Unreal Engine è disponibile ad accesso gratuito per più piattaforme e nel corso degli anni è stato adattato alle potenzialità degli hardware disponibili.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità