Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » MacBook Air M2, nelle recensioni è il Mac dei desideri

MacBook Air M2, nelle recensioni è il Mac dei desideri

Pubblicità

Dal vivo è ancora più bello e colorato di quanto abbiamo visto finora esclusivamente nei materiali di marketing di Apple: ma soprattutto nelle prime recensioni dagli Stati Uniti, pubblicate alla vigilia della disponibilità nei negozi, MacBook Air M2 emerge come il Mac praticamente perfetto per la maggior parte degli utenti.

Gli aggettivi positivi impiegati per descrivere questa macchina si sprecano ed è impossibile contarli: sbalorditivo, quasi perfetto, il computer più importante di Apple dopo Macintosh del 1984. E questo non solo dalle testate notoriamente o dichiaratamente pro Apple, ma anche da parte di siti più neutrali, generalisti o addirittura pro Windows come per esempio PCMag, che lo definisce sbalorditivo e con prestazioni eccezionali.MacBook Air M2, nelle prime recensioni è il Mac dei desideriTutti lodano il bellissimo design che rende MacBook Air M2 ancora più sottile e leggero, così come lodano il ritorno di MagSafe. Non solo perché evita disastri, ma perché lascia libere le porte Thunderbolt – USB-C per accessori e periferiche. Secondo The Verge è un successo a ogni livello, grazie ai miglioramenti per schermo, design, audio e speaker, webcam e altro ancora.

Le prestazioni elevate sono in linea con quelle di MacBook Pro M2, mentre nei test indipendenti di autonomia ha raggiunto e superato 17 ore di riproduzione video in streaming da Apple TV+, molto vicino alle 18 ore dichiarate da Apple. Questo significa che una intera giornata di lavoro in autonomia è possibile per applicazioni e utilizzi non troppo impegnativi.

Nelle prime recensioni gli unici appunti sollevati riguardano la gestione prolungata di carichi di lavoro estremamente impegnativi: in questo caso la macchina scalda e, se il carico di lavoro prosegue, successivamente viene ridotta la velocità del processore per raffreddarlo, con un calo delle prestazioni. Questo perché Air M2 è privo di ventola, invece presente in tutti i portatili Pro di Apple, più adatti per sostenere carichi di lavoro impegnatvii più a lungo nel tempo.MacBook Air M2 tinta mezzanotte, le spedizioni slittano

Infine come già visto per MacBook Pro 13 pollici M2, il modello base è dotato di una unità SSD da 256GB che in alcuni test rallenta il portatile, ma Apple dichiara a The Verge che nelle applicazioni reali la velocità effettiva di questo Mac è sempre superiore rispetto a M1, anche in modo sensibile.

Nelle prime recensioni USA MacBook Air M2 ottiene voti strepitosi, oltre 4 stelle, 9 su 10 e così via: è la dimostrazione di quello che Apple può fare progettando un computer da zero intorno ai suoi nuovi processori. Ne vedremo ancora delle belle. Il nuovo MacBook Air M2 sarà disponibile in commercio da venerdì 15 luglio: si può preordinare e acquistare anche nel negozio ufficiale di Apple da questa pagina di Amazon.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità