MacBookBattery Database: tieni sotto controllo e confronta la durata della batteria dei portatili Apple

Con gli strumenti offerti dal sito web MacBookBatteryDatabase e il widget gratuito BatterySpy gli utenti di computer portatili Apple possono tenere sotto controllo lo stato della batteria e confrontarla con quella degli altri utenti

MacBookBattery Database: tieni sotto controllo e confronta la durata della batteria dei portatili Apple

MacBookBatteryDatabase è un sito web che raccoglie le informazioni sullo stato della batteria dei computer portatili Apple. Oltre alle statistiche online dal sito è possibile scaricare il widget gratuito BatterySpy che offre i link diretti per caricare in automatico i dati della propria batteria e anche per visualizzare la percentuale di salute dell’accumulatore del proprio Mac.

Apple dichiara che le prestazioni della batteria si dimezzano, in termini di autonomia, dopo circa 400 cicli completi di carica e scarica. In ogni caso le prestazioni e la longevità della batteria possono variare in modo sensibile a seconda del costruttore e del modello integrato nel proprio notebook Apple. Per esempio l’autore del sito precisa che la capacità della propria batteria è diminuita del 60%, rispetto alla capacità originale, dopo solamente 120 cicli di carica e scarica.

Con il servizio MacBookBatteryDatabase quindi gli utenti di computer portatili Apple possono monitorare lo stato della batteria visualizzandolo in termini percentuali rispetto al nuovo. Dopo aver installato il widget BatterySpy disponibile sul sito, basta premere un pulsante per inviare i dati della propria batteria al database MacBookBatteryDatabase. Nel momento in cui scriviamo il database contiene i dati di circa 560 utenti Mac. Le informazioni sulla batteria possono poi essere visualizzate in un grafico che mostra la vita utile residua in proporzione al tempo oppure in base ai cicli di carica e scarica.

MacBookBatteryDatabase