Home Macity Internet Microsoft Edge in mobilità farà finta di essere Safari

Microsoft Edge in mobilità farà finta di essere Safari

Con Microsoft Edge Remond si prepara a dire addio a Internet Explorer. L’amato/odiato browser che da anni accompagna Windows non sparirà ad ogni modo del tutto e dalla versione desktop del sistema operativo sarà ad ogni modo possibile sempre richiamarlo “per ragioni compatibilità”.

Explorer non sarà invece presente nella versione mobile di Windows; qui ci sarà solo Edge e quest’ultimo si presenterà come Safari. Per essere più precisi l’user-agent (il meccanismo sfruttato dal browser per “presentarsi” ai server dei siti web) sarà quello di Safari, scelta che consentirà di visualizzare le varie pagine specificatamente ottimizzate per i dispositivi mobili (ormai la maggiorparte dei siti riconosce e ottimizza al volo i siti per iPad e iPhone).

 

microsoft edgeLa scelta è interessante e una sorta di segno dei tempi. In passato, quando Internet Explorer veleggiava verso l’assoluto monopolio della gestione delle pagine Internet, erano gli altri browser a doversi adeguare trovando il modo di “ingannare” i siti che spesso si rifiutavano di fornire i loro contenuti perchè non si navigava con Explorer. Ora tocca a Microsoft trovare un sistema per non vedere respinto chi trai suoi client non usa un prodotto Apple…

[youtube id=”iH1D31YHsgY” width=”620″ height=”360″]

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,958FollowerSegui