Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Sistemi Operativi » Microsoft ha cancellato il progetto Windows 10X?

Microsoft ha cancellato il progetto Windows 10X?

Windows 10 X, il sistema operativo che doveva arrivare insieme al Surface Neo presentato a fine 2019, forse non vedrà mai la luce del sole. Non arriverà sicuramente nel 2021 e voci riferiscono di una cancellazione del progetto.

Svelato nell’ambito di un evento del 2019 e presentato come una versione “leggera” di Windows 10 per dispositivi dual screen (qui alcuni prototipi pensati a Redmond), dallo scorso anno Microsoft ha cambiato idea parlando di un sistema per dispositivi con singolo schermo e notebook economici che dovrebbero competere con ChromeOS e i ChromeBook.

Brad Sams di Petri.com (una fonte generalmente attendibile) ha riferito che Windows 10X probabilmente non arriverà mai; a suo dire, Microsoft avrebbe deciso di concentrare le sue risorse per lo sviluppo di Windows 10, con un aggiornamento dell’interfaccia di sistema prevista per questo autunno (il famoso aggiornamento Sun Valley). Secondo il sito Windows Central, Microsoft aveva predisposto dei test con build di WIndows 10X installate sui Surface. Le versioni preliminari sono state rimosse dal portale interno e il progetto è stato bloccato. Dal punto di vista grafico, Windows 10X si presenta con una interfaccia diversa di Windows 10: al posto del menu Start c’è una sorta di launcher delle app con un campo per le ricerche nella parte in alto (tipo Launcher di macOS).

Microsoft presenta Surface Pro 7, Laptop 3 e il 2-in-1 con ARM
Surface Neo

Tra le limitazioni di Windows 10X, il mancato del supporto per le tradizionali app Win32. Microsoft ha cercato più volte di proporre versioni “light” di suoi sistemi, a partire da Windows RT, in un certo senso l’antenato di Windows 10 per ARM, per passare poi a Windows 10S, sistemi mai graditi e poco compresi dal pubblico. Alcune peculiarità che erano state previste in Windows 10X si dovrebbero ad ogni modo vedere nell’interfaccia Sun Valley di Windows 10 21H2. Novità più approfondite arriveranno ad ogni modo dalla conferenza Build 2021 (dal 25 al 27 maggio).

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità