Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Microsoft integrerà il motore Adobe PDF nel browser Edge

Microsoft integrerà il motore Adobe PDF nel browser Edge

Oltre ad avere annunciato novità che puntano a “reinventare la ricerca” con Bing e potenziare Edge con l’intelligenza artificiale, Microsoft ha anche deciso di integrare la tecnologia Adobe Acrobat PDF nel browser Edge (al posto del lettore già integrato di serie che permette di aprire i file PDF locali, online o incorporati nelle pagine Web).

Le due aziende riferiscono che il supporto per la tecnologia Acrobat PDF in Microsoft Edge offrirà una migliore esperienza con i PDF grazie al “motore” di Adobe. Sarà possibile visualizzare documenti fedeli agli originali, con performance superiori, tenendo conto di sicurezza e accessibilità, con funzioni migliori per la selezione di testi e la lettura vocale.

Per funzionalità più evolute, come ad esempio la modifica di testo e immagini, la conversione PDF in altri formati o la possibilità di combinare più file, sarà come sempre necessario possibile abbonarsi ad Acrobat (da quello che sembra di capire sarà possibile farlo anche direttamente da Edge); gli utenti già iscritti al servizio di Adobe, beneficeranno automaticamente delle funzionalità avanzate.

AdobeEMicrosoft

Le novità riguarderà per il momento il browser Edge per Windows 10 e Windows 11 e sono previsti aggiornamenti per il prossimo mese. in una FAQ si legge che la versione per macOS di Edge avrà diritto a queste novità “in futuro”.

“Il formato PDF è essenziale nelle moderne attività, accelerando la produttività in un mondo dove automazione e collaborazione sono più importanti che mai”, riferisce Ashley Still, Vice Presidente Senior e General Manager di Adobe, spiegando che l’obiettivo è di sfruttare “il patrimonio di expertisee conoscenze comuni” di Adobe e Microsoft per un importante passo avanti verso un mondo del lavoro più sicuro, moderno e connesso.

L’annuncio è parte di iniziative di Adobe e Microsoft a supporto delle soluzioni di e-signature (per la firma dei documenti), per creare, modificare, firmare elettronicamente, condividere e collaborare ai PDF da qualsiasi dispositivo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità