fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Microsoft crea soldi ovunque nel primo trimestre 2021

Microsoft crea soldi ovunque nel primo trimestre 2021

Per il calendario è il trimestre che termina il 30 settembre, ma per Microsoft si tratta del primo trimestre 2021 che inizia con numeri in crescita a doppia cifra praticamente su ogni fronte. Il fatturato è aumentato del 12% raggiungendo quota 37,2 miliardi di dollari, il margine operativo è di 15,9 miliardi di dollari con un incremento del 25% mentre il profitto netto sorprende a 13,9 miliardi di dollari segnando una crescita di ben il 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Proseguono così decisioni i risultati positivi già emersi nei primi mesi dell’anno e seguenti segnati dalla pandemia che non colpisce Microsoft e gli altri colossi della tecnologia, ma al contrario traina risultati superiori alle previsioni per la costante maggiore domanda di servizi e prodotti digitali.

I risultati Microsoft del primo trimestre fiscale 2021 sono trainati da una forte crescita del cloud: la divisione che si occupa di prodotti server e servizi cloud segna +22% di fatturato e +48% solo per il fatturato di Azure, con un fatturato complessivo di 13 miliardi di dollari, in crescita del 20% anno su anno. Il secondo traino di crescita arriva dalla divisione Business Processes con fatturato di 12,3 miliardi di dollari e +11%.

Da Microsoft aiuti hi-tech alla sanità italiana per l’elemergenza COVID-19Fanno bene Microsoft Office e abbonamenti commerciali +9%, con Office 365 che cresce del 21% per le aziende. Ma cresce anche la divisione Office Consumer e servizi per utenti e privati che aumenta del 13% arrivando a contare 45,3 milioni di utenti di Microsoft 365 Consumer. Cresce del 16% anche l’acquisita LinkedIn.

Infine cresce anche la divisione Personal Computing del 6% con una fatturato di 11,8 miliardi di dollari. Qui le uniche percentuali in calo sono del -5% per le licenze Windows ai costruttori di computer e meno 10% nelle ricerche online e pubblicità. Cresce invece tutto il resto: i prodotti Windows Commercial e servizi cloud +13%, servizi e contenuti Xbox +30%, balzo dei Surface +37%.

Ricordiamo che Apple presenterà i risultati finanziari del quarto trimestre 2020 giovedì 29 ottobre: come avviene da sempre macitynet pubblicherà un articolo con tutti i punti salienti della presentazione Apple, oltre notizie e approfondimenti.

Offerte Speciali