Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Nel 2016 IBM ha già registrato una media di 24 brevetti al giorno

Nel 2016 IBM ha già registrato una media di 24 brevetti al giorno

IBM continua a registrare un numero impressionante di brevetti e dall’inizio di quest’anno fino al 2 giugno, ne ha registrati 3617, in pratica 24 al giorno. Seguono Samsung Electronics con 3032 brevetti, Google con 1530, Intel con 1293, Qualcomm con 1262, Microsoft con 1232, Apple con 1060. Molto dopo Facebook con 189. I

BM da tempo è molto attiva nel campo della registrazione die bretti e rispetto allo scorso anno la media del numeri di brevetti registrati è crescita del 13%. L’azienda sta da tempo cercando di reinventarsi, allontanandosi dalla vendita hardware preferendo puntare su cloud computing, analytics, servizi legati all’AI, progetti di ricerca scientifica. Ultimo arrivato nel suo portafoglio di soluzioni, lo Spectrum Computing, un servizio per consentire alle organizzazioni di estrarre con più facilità il pieno valore dai dati, velocizzando gli analytics ad alte prestazioni o le soluzioni di cognitive computing (svariati i campi di utilizzo possibile: può aiutare i ricercatori a sequenziare i genomi e migliorare il trattamento oncologico, gli ingegneri a progettare una vettura di Formula Uno vincente o le banche a personalizzare i servizi finanziari per attirare nuovi clienti.).

Numero brevetti per azienda

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità