La nuova console Nintendo NX sarà molto diversa da Wii e Wii U

La nuova console Nintendo NX sarà molto differente e innovativa, non una semplice riedizione della Wii e Wii U. Lo rivela il presidente Tastumi Kimishima.

nintendo nx

La nuova console Nintendo NX non sarà semplicemente una riedizione aggiornata di Wii e di Wii U, ma sarà qualcosa di completamente diverso. A scostare leggermente il sipario sul prossimo prodotto dell’azienda nipponica è Tastumi Kimishima, neo-presidente subentrato in carica dopo la morte di Satoru Iwata.

Kimishima ha risposto ad alcun domande in un’intervista esclusiva concessa al Time, dove ha affrontato diverse tematiche, spaziando da Miitomo – il primo gioco sviluppato da Nintendo e DeNA per le piattaforme Mobili – le vendite non particolarmente entusiasmanti della Wii U, e l’utilizzo degli Amiibo, statuette usate per alcuni giochi per Nintendo Wii U e Nintendo 3DS.

Naturalmente la parte più interessante dell’intervista era incentrata sulle caratteristiche della nuova console Nintendo NX, riguardo alla quale, al momento, non ci sono molte informazioni ma solo un ridda di indiscrezioni non confermate.

nuova console nintendo nx
Un concept della nuova console Nintendo NX

“Vi posso assicurare che non stiamo realizzando una prossima versione di Wii o Wii U. È qualcosa di unico e diverso.  È qualcosa per la quale dobbiamo allontanarci dalle piatttaforme attuali per fare qualcosa che si rivolga alla nostra base di consumatori” ha detto  in uno dei passaggi chiave dell’intervista.

Secondo il neo-presidente una delle problematiche legate alla commercializzazione della Wii U è stata la difficoltà a spiegare agli utenti le differenze fra Wii e Wii U, per convincerli a passare dalla prima alla seconda.

Così non sarà nel caso della nuova console Nintendo NX, che punta a introdurre qualcosa di nuovo e differente, con una netta rottura di continuità con il passato.

Secondo alcune scorse indiscrezioni la prossima console Nintendo potrebbe essere un dispositivo Nintendo per la realtà virtuale. Altri hanno sostenuto si possa trattare di una console mobile Nintendo basata su Android ma per ora l’azienda ha smentito entrambe queste ipotesi.

Di una cosa sembra essere certo Kimishima nella sua intervista: il nome NX sembra non avere un significato specifico, o almeno nessun significato di cui il presidente sia al momento al corrente.

presidente nintendo tatsumi kimishima
Il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima