fbpx
HomeiPhoniaiPhone SoftwareIl primo gioco mobile di Nintendo non sarà Mario, ma Miitomo

Il primo gioco mobile di Nintendo non sarà Mario, ma Miitomo

Nintendo si lancia nel mondo dei giochi mobile. Come da previsioni l’annuncio, già anticipato la scorsa settimana, è arrivato ieri, durante un evento a seguito della presentazione dei dati fiscali dell’azienda. Il primo gioco si chiama Miitomo e la data di rilascio, per il momento, è molto generica, in quanto punta semplicemente al 2016.

Il nome del gioco è una combinazione della parola “Mii”, già utilizzato in passato per etichettare la tipologia di avatar digitali di Nintendo, e “Tomo”, abbreviazione di “Tomodachi”, che significherebbe “Amico”. L’applicazione ricorda molto Tomodachi Life disponibile per console Nintendo, per chi non lo conoscesse è qualcosa che si avvicina molto al celebre Second Life.

1494780741459268425

Il giocatore sostanzialmente crea un avatar, risponde a qualche domanda su se stesso e Nintendo automaticamente gli abbina un avatar, un personaggio tridimensionale inventato, utile per poter poi parlare con altre persone. Basandoci sulle poche informazioni fino ad ora trapelate, si tratta di una semplice app di chat che potrebbe certamente aiutare le persone timide a relazionarsi di più. Questi avatar possono poi essere personalizzati a proprio piacimento, comprando nuove acconciature e vestiti tramite acquisti in-app.

Il gioco, gratuito al download, sarà il primo di cinque applicazioni che Nintendo intende rilasciare entro il mese di marzo 2007 e che saranno invece disponibili a pagamento.

Insieme a Miitomo, la società di Kyoto ha presentato Nintendo Account,un particolare account che gli utenti potranno creare tramite Twitter, Facebook, Google oppure con il Nintendo Network ID o con la propria mail e che offrirà diversi vantaggi al giocatore. In primis, permetterà di comprare giochi, associarli all’account e ricevere notifiche di aggiornamenti e contenuti aggiuntivi e novità riguardante ciascuno di essi. Altri vantaggi riguarderebbero la possibilità, il giorno del proprio compleanno, di acquistare applicazioni ad un prezzo scontato. Nintendo Account permetterà inoltre di accumulare dei punti speciali – al momento non è stato rivelato come – che potranno essere utilizzati per ottenere sconti su acquisti futuri, non solo su altri giochi ma – spiega la società – anche su ingressi per parchi a tema, cinema e negozi.

1494780741594805065

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial