Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » oneSafe trasforma l’iPhone in una cassaforte tascabile

oneSafe trasforma l’iPhone in una cassaforte tascabile

L’utilizzo sempre più diffuso del computer per uso domestico o come strumento quotidiano di lavoro, combinato al grande successo degli smartphone divenuti accessori importanti e, a volte, insostituibili nella vita di tutti noi, oltre a trasformare e rivoluzionare le nostre abitudini, hanno fatto sorgere una serie di problematiche inedite. Fra tutte spicca l’esigenza di ricordare e proteggere la miriade di user ID, password e codici di accesso indispensabili per beneficiare dei numerosi utili servizi offerti dalla Rete e non solo (si pensi anche ai codici delle carte di credito o del bancomat).

Un interessante contributo per facilitare l’utente nella gestione dei suoi numerosi profili e dei codici di accesso ai servizi telematici è offerto proprio da oneSafe che propone una valida soluzione per avere sempre a portata di mano informazioni protette e codici in totale sicurezza.

L’app, sfruttando un browser sicuro ed efficiente (che utilizza un alto livello di crittografia), è in grado di conservare l’informazione sensibile e i documenti segreti in un posto protetto e renderli al contempo sempre disponibili.

Le informazioni immagazzinate saranno decodificate all’istante e protette da una password. Per impostare la password si può fare affidamento su tre sistemi alternativi: il primo può essere un semplice PIN numerico a 4 cifre (ciò significa che prevede 10.000 possibili combinazioni) che offre un livello di sicurezza simile a quello del bancomat o della carta di credito; il secondo è un codice visivo che si imposta “strisciando” sullo schermo un disegno congiungendo i punti visualizzati; l’ultimo è  un codice alfanumerico che offre il livello di protezione più alto.

L’utente potrà inserire le password scelte secondo due opzioni: opzione “UNO” che prevede una sola password valida per l’intera app; opzione “DUO” che consente di diversificare le password su due livelli, un primo più semplice per proteggere la maggior parte dei dati e un secondo più sofisticato per le informazioni più importanti.

Qualsiasi informazione che si desidera memorizzare potrà essere gestita in base alle necessità assecondando anche esigenze di personalizzazione in termini di stile e design. Saranno disponibili una serie di moduli preimpostati (per inserire i dati e tenerli in ordine) utilizzabili per le più svariate finalità: dal salvataggio di ID e password, all’inserimento di codici di accesso, dall’archiviazione dei dati di conto corrente e delle carte di credito, alla gestione degli estremi delle polizze assicurative.

Sarà possibile organizzare i dati per Area di competenza (Computer, Portafoglio, Ufficio, Documenti e altre personalizzabili), nonché usare uno dei tanti modelli proposti, differenziati in base all’oggetto da archiviare (documenti d’identità, acquisti, viaggi, telefoni e modelli predefiniti universali). Infine, attraverso la fotocamera del dispositivo si potranno scansionare tessere e importare foto e video da proteggere.  

L’app offre anche una serie di funzioni che aggiungono ai vantaggi in termini di sicurezza e di archiviazione dei dati, anche la possibilità di utilizzarli in modo pratico ed efficiente, in particolare si potrà:

– entrare in rete direttamente dall’applicazione;

– disporre di una completa integrazione con tutte le app su dispositivi iOS che sfruttano la Rete;

– navigare con facilità all’interno del database anche attraverso un comodo motore di ricerca;

– copiare facilmente i dati per utilizzarli in fase di accesso ai relativi servizi;

– gestire la sezione Preferiti;

– sincronizzare le informazioni fra più dispositivi tramite iCloud;

– effettuare operazioni di backup.

I documenti creati all’interno dell’app potranno essere gestiti in numerosi formati (PDF, Word, Excel), il tutto senza trascurare l’aspetto estetico e i gusti dell’utente che potranno essere soddisfatti sfruttando le numerosi impostazioni per organizzare tutti i contenuti.

oneSafe 2.0.8, localizzata anche in italiano, è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad, richiede l’iOS 5.1 o successive ed è scaricabile a 5,49 € su App Store.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità