Home Macity Mac OS X Sicurezza: Apple mette fretta con le notifiche a chi non ha OS...

Sicurezza: Apple mette fretta con le notifiche a chi non ha OS X 10.9.2

Apple sta inviando delle notifiche sullo schermo che invitano gli utenti che non l’hanno ancora fatto ad aggiornare OS X 10.9 Mavericks alla versione 10.9.2. Lo fa notare il sito 9to5Mac, spiegando che la casa di Cupertino spinge a eseguire l’update poiché nelle versioni precedenti vi è un bug piuttosto grave relativo al protocollo SSL. La notifica compare sullo schermo degli utenti che ancora non hanno aggiornato il sistema invitandoli a portarsi nella sezione “Aggiornamenti” del Mac App Store, scaricare e installare l’aggiornamento proposto.

L’aggiornamento a OS X 10.9.2 non risolve solo il bug nell’implementazione SSL ma integra il supporto alle chiamate audio FaceTime, il supporto per l’avviso di chiamata FaceTime, offre la possibilità di bloccare i mittenti individuali in FaceTime, risolve alcuni (ma non tutti) problemi di Mail, risolve un problema che poteva causare la distorsione dell’audio con alcuni Mac, migliora l’affidabilità con le connessioni SMB2, risolve un problema che poteva causare l’interruzione di connessioni VPN, integra miglioramenti nella navigazione VoiceOver in Mail e nel Finder

Apple nel frattempo sta lavorando all’update che porta OS X Mavericks alla versione 10.9.3. Qualche giorno addietro è stata distributa ai soli dipendenti una nuova versione preliminare dell’update che porta OS X 10,9 Mavericks a questa release. La nuova build di OS X 10.9.3 è numerata “13D19″.

OS X 10.9.2

Offerte Speciali

AirPods 3 come le Pro, indizi da un componente

Torna il prezzo pazzo per AirPods 2, 99,99 € su Amazon

Su Amazon tornano disponibili con uno sconto super le AirPods 2. Le si acquista a 99,99 Euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,962FollowerSegui