Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Panasonic DCM-G1 con obiettivo Micro Quattro Terzi

Panasonic DCM-G1 con obiettivo Micro Quattro Terzi

Panasonic annuncia il lancio di DMC-G1, la prima fotocamera digitale al mondo con obiettivo intercambiabile dotata di standard Micro Quattro Terzi di nuova generazione. G1 è caratterizzata da un corpo macchina compatto e leggero, e da numerose funzioni avanzate che permettono il connubio tra fotografia creativa e facilità  d’uso. La superiore qualità  delle immagini della G1 è resa possibile dal sensore 4/3 Live MOS da 12,1 Megapixel, e dal nuovo processore d’immagine Venus Engine HD firmato Panasonic. G1 è anche equipaggiata con il sistema Dust Reduction (riduzione della polvere), progettato per evitare che polvere e altri materiali si depositino sul sensore d’immagine.

Con LUMIX G1, Panasonic ha creato una nuova categoria di fotocamere digitali che, grazie al sistema Quattro Terzi, si caratterizzano per l’estrema compattezza delle dimensioni e per il peso contenuto. La nuova versatile fotocamera funziona con gli obiettivi intercambiabili Micro Quattro Terzi e anche con i convenzionali obiettivi Quattro Terzi (mediante l’aggiunta di un adattatore opzionale), rendendo possibile ccontinuare a utilizzare gli obiettivi Quattro Terzi disponibili o già  acquistati.

G1 è una valida soluzione per chi desidera una fotocamera compatta, sofisticata e facile da usare. Oltre all’innovativo sistema senza specchi, che riduce le dimensioni del corpo macchina e conferisce una notevole portabilità , LUMIX G Micro System adotta un comodo mirino elettronico ad alta risoluzione con Live View in sostituzione del mirino ottico convenzionale. Nonostante le dimensioni contenute, la nuova LUMIX G1 è equipaggiata con una serie completa di funzioni, rese possibili dal sistema di AF a contrasto che ne semplificano l’utilizzo. Presente inoltre la modalità  iA (Intelligent Auto), presente anche in tutte le nuove fotocamere digitali compatte Lumix. La modalità  iA comprende una serie di funzioni (AF Tracking, Face Detection, Intelligent ISO Control, Intelligent Exposure e MEGA O.I.S.) che permettono di scattare immagini di qualità  in ogni momento e condizione.

Il sensore Live MOS della G1 garantisce tutti i vantaggi del Live View permanente sia quando si utilizza il display LCD Free-Angle, sia quando si lavora con il mirino. Altri nuovi plus resi possibili dal sistema AF a contrasto includono la messa a fuoco di una particolare porzione dell’immagine (1-area-focusing), la funzione AF Tracking e una funzione di preview che permette di controllare il modo in cui si modifica l’immagine scattata al variare della velocità  di scatto o di altri parametri. L’ampio display LCD da 3″ ruotabile, con il 100% di campo visivo e la risoluzione a 460mila pixel, consente di controllare anche i minimi dettagli della fotografia appena scattata.

La qualità  d’immagine della G1 è garantita dal sensore Live MOS 4/3 a 12,1 Megapixel, che offre un ampio range dinamico e consumi ridotti di energia, e il nuovo processore Venus Engine HD, che permette la riduzione del rumore e offre l’interfaccia HDMI. Si tratta di una porta mini HDMI che permette di collegare la macchina alle televisioni HD e a tutti i dispositivi audio/video dotati di questo collegamento. Infine per ovviare al problema delle infiltrazioni di polvere nel corpo macchina Panasonic ha dotato la nuova G1 di Supersonic Wave Filter (filtro a onde supersoniche) inserito nel sistema Dust Reduction per evitare che polvere e altri materiali si depositino sul sensore d’immagine.

Panasonic ha anche annunciato il lancio di nuovi obiettivi intercambiabili standard e tele specificatamente progettati per le fotocamere compatibili con il sistema Micro Quattro Terzi. Il nuovo obiettivo standard LUMIX G VARIO 14-45mm/F3.5-5.6 ASPH./MEGA O.I.S. offre una lunghezza focale da 14 a 45 mm (equivalente a un 28-90 mm di una fotocamera a pellicola 35 mm) unitamente a dimensioni compatte e leggerezza. Il teleobiettivo LUMIX G VARIO 45-200mm/F4.0-5.6/MEGA O.I.S., caratterizzato da una lunghezza focale da 45 a 200 mm (equivalente a un 90-400 mm di una fotocamera a pellicola 35 mm), offre minime aberrazioni a tutte le lunghezze focali, contrasto elevato e una vivida riproduzione cromatica grazie all’adozione di 3 lenti ED (Extra-low Dispersion).

I due obiettivi adottano entrambi lo stabilizzatore ottico Mega O.I.S. che consente di correggere gli effetti del tremolio della mano, contribuendo così alla realizzazione di foto molto nitide pur in condizioni ambientali di scarsa luminosità . Montati sulla nuova fotocamera LUMIX G Micro System DMC-G1, possono offrire, in combinazione con l’uso del sistema di AF a contrasto, numerose utili funzioni.

Gli obiettivi standard LUMIX G VARIO, ideali per un’ampia gamma di scene (dai ritratti ai panorami), garantiscono un ingrandimento fotografico massimo di 0,34x (35 mm equivalente), con distanza minima di messa a fuoco di 30 cm persino alla massima estensione dello zoom. L’adozione di lenti asferiche consente un’ottimizzazione delle performance ottiche riducendo al minimo la distorsione anche con il grandangolo (28 mm) completamente aperto.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità