Per il futuro iPhone XI, indiscrezioni riferiscono di batteria da 4000mAh, display 90-120Hz e tripla fotocamera

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione dei nuovi iPhone ma da tempo circolano già voci su presunte specifiche. Gli ultimi rumor riferiscono di batteria più capiente, dettagli sul display e insistono sulla tripla fotocamera.

Esempio di ipotetico design circolato per l'iPhone 2019. Questo si ispira allo stile dei nuovi iPad.
Esempio di ipotetico design circolato per l'iPhone 2019. Questo si ispira allo stile dei nuovi iPad.

Il sito Wccftech riferisce un’indiscrezione riportata dall’utente “C Technology” sul sito di microblogging cinese Weibo in merito ad alcune presunte specifiche del futuro iPhone XI, successore dell’attuale Phone XS Max. Sono voci da prendere con le molle che potrebbero essere diffuse allo scopo per far parlare semplicemente di sé ma anche rumor fatti circolare ad arte allo scopo di saggiare la reazione dell’opinione pubblica.

La “gola profonda” cinese riferisce particolari come una batteria più capiente, dettagli sul display e sulle specifiche delle fotocamere. A suo dire l’iPhone XI integrerà una batteria da 4000mAh, un incremento di 826mAh rispetto all’iPhone XS Max; per capire di cosa stiamo parlando, tenete conto che l’iPhone 8 Plus integra una batteria da 2691mAh che è più piccola di 484mAh rispetto fornita con iPhone XS Max.

Ipotesi sul design di iPhone XI realizzata dal sito indiano ComparaRaja.
Ipotesi sul design di iPhone XI realizzata dal sito indiano ComparaRaja.

L’alimentatore di serie sarà in grado di fornire 15W e il dispositivo sarà caratterizzato dalla presenza di tre fotocamere (un dettaglio già emerso in altre indiscrezioni insieme all’indicazione di sensori da 10 e 14 megapixel per la fotocamera frontale e posteriore) con grandangolo, super grandangolo e teleobiettivo. Per il display si parla di un refresh rate dello schermo di 90-120Hz per la gioia dei gamer.

L’utente “C Technology” in passato ha dimostrato di avere buone fonti e sue altre indiscrezioni si sono in seguito dimostrate fondate. Su Weibo ad ogni modo circola di tutto, incluse informazioni, indiscrezioni e immagini false e palesemente tali. Mancano ancora diversi mesi alla presentazione dei nuovi iPhone (che, come da tradizione potrebbe avvenire a metà settembre) ma è probabile che Apple abbia già deciso vari dettagli sulla lineup e nelle prossime settimane non mancheranno nuove ondate di indiscrezioni verosimili e meno plausibili da prendere sempre con le molle. Apple ha ancora tempo per cambiare varie specifiche prima di avviare la produzione vera e propria.