fbpx
Home Macity AggiornaMac Phone Amego, le chiamate su iPhone si fanno e vedono dal Mac

Phone Amego, le chiamate su iPhone si fanno e vedono dal Mac

Quando il nostro cellulare squilla sullo schermo del Mac compare l’identità del chiamante: una funzione utile per decidere se accettare o meno la chiamata in ingresso ancora prima di raggiungere il telefonino. Questa è solo una delle funzioni offerte dal programma Phone Amego che permette di realizzare un collegamento via Bluetooth tra il nostro Mac, iPhone e la maggior parte dei cellulari provvisti di connettività BlueTooth.

Una volta installato Phone Amego è possibile lanciare la composizione automatica del numero sul telefonino a partire da un contatto della Rubrica Indirizzi del Mac, creare un nuovo contatto con un clic a partire dall’identificativo dell’ultima chiamata in ingresso e molto altro ancora.

Tra le funzioni più interessanti rese possibili da Phone Amego ricordiamo la possibilità di registrare lo storico delle chiamate in ingresso e uscita sul Mac, infine anche la possibilità di collegare il Mac e di gestire le funzioni telefoniche anche con i telefoni fissi, tramite un modem USB.

Ancora per poche ore Phone Amego è proposto con uno sconto del 50% sul prezzo di listino: grazie alla nuova promozione MacUpdate [sponsor] è possibile acquistarlo a soli 15 dollari per la versione singola. Il pacchetto famiglia (con licenza per 5 utenze) è offerto, con il 40% di sconto, a 30 Dollari.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,534FansMi piace
94,165FollowerSegui