Home Hi-Tech Android World Pink: lo smartphone Microsoft è in pericolo?

Pink: lo smartphone Microsoft è in pericolo?

Una consistente riorganizzazione aziendale e ritardi nello sviluppo di Windows Mobile stanno mettendo in pericolo Microsoft Pink, il progetto per realizzare lo smarpthone del futuro, una collaborazione tra Redmond e Verizon per tornare competitivi nel settore degli smarpthone. Questo in sintesi quanto riportano diverse indiscrezioni provenienti tra gli addetti ai lavori che desiderano rimanere anonimi, raccolte dal sito ChannelWeb.

L’ambizioso progetto Pink di Microsoft mira a realizzare uno smartphone basato sul sistema operativo Windows Mobile ma completamente nuovo: oltre ad implementare meglio la tecnologia touch, il progetto Pink prevedeva l’integrazione di Windows Mobile 7, l’evoluzione del sistema operativo per palmari e smartphone di Redmond. L’obiettivo dichiarato quello di competere e superare iPhone ma anche RIM e Android, in definitiva una nuova piattaforma per ritornare competitivi nell’affollato e sempre più agguerrito settore degli smartphone. Secondo le indiscrezioni anonime trapelate i continui ritardi nello sviluppo di Windows Mobile 7 hanno costretto Microsoft a ripiegare su tecnologie e software precedenti, un cambio di programma che rischia non solo di far ritardare sensibilmente Pink ma addirittura di metterne in forse l’intera esistenza.

L’esistenza del progetto Pink è emersa alla fine di aprile: alla collaborazione tra Microsoft e Verizon partecipa anche un costruttore, partner di Redomond che si occupa direttamente dell’hardware, di cui non è ancora noto il nome. Secondo gli informatori anonimi i continui ritardi di Pink potrebbero spingere Verizon a rinunciare al progetto per lavorare su altre soluzioni e smartphone con sistema operativi diversi.

Tra le ragioni dei ritardi nello sviluppo di Windows Mobile le indiscrezioni riportano di una consistente riorganizzazione aziendale in corso all’interno di Microsoft, in particolare per la sezione che si occupa delle soluzioni mobile. Secondo alcuni osservatori il compito di Microsoft non è semplice e, almeno in alcuni casi, sembra proprio che il mondo degli smartphone continui a crescere ed evolversi anche senza Microsoft. Mentre Apple, Google e RIM si stanno muovendo velocemente nel settore della telefonia, Microsoft sembra impacciata in un settore dove la differenza di alcuni mesi può risultare fondamentale.

Offerte Speciali

Minimo prezzo per Apple Watch 5: sconti nel carrello

Black Friday: Apple Watch 5 in sconto (e secondo bracciale Apple in regalo)

Supersconto su Apple Watch 5. E in omaggio peril black friday anche un bracciale originale Apple aggiuntivo
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,958FansMi piace
93,812FollowerSegui