fbpx
HomeMacityApple Bugs & Bug FixesProblemi alle batterie dei MacBook?

Problemi alle batterie dei MacBook?

Alcuni MacBook Pro di primissimo rilascio hanno problemi alle batterie? A dirsene convinti sono alcuni siti americani che citano la testimonianza di Cristhoper Price, autore del sito PCSIntel.

Secondo quanto riferito da Price, una chiamata al servizio di assistenza Apple negli Usa per segnalare la ‘€œmorte’€ della batteria del suo portatile, ha fatto venire alla luce il fatto che Cupertino è a conoscenza di un bug hardware che determina vari problemi di alimentazione. Tra i sintomi il passaggio del segnale di carica dal massimo al 90% e poi subito dopo a zero e il lampeggio dell’€™ultimo led della batteria. In qualche caso si verificherebbe anche una forte riduzione della carica.

Secondo il servizio Apple i Mac potenzialmente afflitti da questo tipo di problema sono quelli fino al numero di serie W8607; i tecnici (almeno quelli USA) sono stati istruiti ad inviare a domicilio una nuova batteria al posto di quella che manifestasse questi sintomi.

Poiché, a quanto si apprende i MacBook Pro sono colpiti dal problema, sono stati costruiti nelle prime due settimane di disponibilità  della macchina, è piuttosto improbabile che qualcuno sia arrivato nei canali europei ed italiani.

Più interessante è la notizia che alcuni utenti americani avrebbero scoperto la ragione del surriscaldamento eccessivo che alcuni MacBook manifestano in alcune specifiche parti del case. In questo caso si tratterebbe di un’€™applicazione non a regola d’€™arte della pasta termica su componenti interne. Questo composto, utile a ridurre lo sviluppo di calore, come si legge in un messaggio sui forum di Apple , sarebbe sparso in quantità , ma non dove serve.

Alcuni utenti Mac su un forum americano hanno postato informazioni e immagini a beneficio di chi volesse procedere personalmente, ricollocando la pasta termina sui chip. I risultati sarebbero molto interessanti con una riduzione del calore sviluppato anche di una decina di gradi.

E’€™ però bene precisare che questa operazione invalida la garanzia e quindi va fatta con la consapevolezza che se qualcosa dovesse andare storto (nel corso dell’€™applicazione della pasta termica o dopo) vi trovereste con una macchina da riparare a vostre spese.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial