Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Realmac chiede agli utenti Clear+ di scaricare Clear quando è gratis

Realmac chiede agli utenti Clear+ di scaricare Clear quando è gratis

Pubblicità

E’ davvero paradossale che un’applicazione di RealMac chiamata Clear, un inno alla semplicità e alla chiarezza, possa ingenerare in tutta l’utenza iOS una confusione oltremodo eccessiva, eppure sta accadendo.

Dopo l’arrivo alla fine del scorso anno di Clear, un’app che ha avuto il merito di rivoluzionare le infinite app della serie To Do List, permettendo di creare liste, promemoria e organizzare impegni attraverso semplici e rapidi gesti, il team di sviluppo decise di rilasciare in App Store una nuova versione dell’applicativo, chiamata Clear+. Quest’ ultima versione, proponeva all’utente alcune modifiche grafiche, oltre al supporto per iOS 7 e per il grande schermo dell’iPad. Con l’arrivo di questa nuova versione, il team di sviluppo decise di rimuovere la versione originale di Clear dal negozio digitale Apple. Poco dopo il ritiro, però, Realmac si accorse di aver fatto un errore. Infatti, i clienti esistenti già prima della versione Clear+, avevano dimostrato disappunto per il mancato aggiornamento della versione originale e per la sola presenza in App Store di Clear+ a pagamento. Così, per rimediare, il team di sviluppo ha deciso di riproporre la vecchia versione di Clear e aggiornarla con supporto iOS 7.

Il problema, però, non fu totalmente risolto, dato che in App Store erano presenti due versioni dell’applicativo, Clear e Clear+, in grado di ingenerare dubbi negli utenti, che erroneamente decidevano di acquistare la versione solo iPhone, quando invece miravano ad acquisire la versione Clear+ universale. Alla luce di questa problematica, allora, il team di sviluppo ha, anzitutto, aggiornato la versione di Clear originale, rendendola compatibile anche con iPad. Il risultato attuale, però, è la presenza su App Store di due applicazioni identiche, sotto diverso nome: Clear e Cler+, entrambe disponibili al costo di 4,49 euro ciascuna.

I piani di Realmac, però, non finiscono qui. Infatti, lo sviluppatore sta cercando di tornare ad una sola versione universale di Clear per iOS Per far ciò, Realmac chiede a tutta l’utenza di Clear+ di scaricare la versione originale di Clear, che di tanto in tanto viene scontata del 100%, quindi gratis, così da essere scaricabile gratuitamente da tutti. Per assicurarsi che il maggior numero possibile di utenti possa passare da Clear+ a Clear in modo totalmente gratuito, il team sconterà totalmente l’applicazione Clear due volte nelle prossime settimane. Ovviamente, in quelle occasioni, qualsiasi utente potrà scaricare gratuitamente l’applicazione e non solo quelli che hanno Clear+

Insomma, per assicurarvi il download gratuito di Clear non rimane altro da fare, se non registrare il proprio indirizzo email sul sito ufficiale degli sviluppatori. Una notifica informerà tutti gli iscritti della distribuzione gratuita di Clear. Anche qui non siamo al massimo della chiarezza, ma almeno vanno plauditi lo sforzo e la buona volontà

clear

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Fuori tutto Apple di Amazon, sconti da urlo su MacBook, Apple Watch e iPhone

Amazon sconta massicciamente una lunga serie di prodotti Apple. Ribassi su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iPhone ed Apple Watch fino a quasi il 30%. Ecco tutti i migliori affari selezionati
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità