Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Recensione Buffalo MiniStation Extreme, disco USB 3 blindato

Recensione Buffalo MiniStation Extreme, disco USB 3 blindato

Pubblicità

Dischi USB esterni portatili in grado di resistere a urti, acqua, polveri e al contempo i documenti al riparo dagli sguardi indiscreti. Stiamo parlando delle MiniStation Extreme di Buffalo, nuove unità leggere e compatte, disponibili in “tagli” da 500GB, 1TB e 2TB (in vendita anche su Amazon), destinate sia ai professionisti che vivono in movimento, sia a chi desidera proteggere la propria privacy. Abbiamo provato per qualche giorno l’unità da 1TB e, di seguito indichiamo le caratteristiche e le nostre impressioni.

Buffalo MiniStation ExtremeCollegamento unità
La MiniStation Extreme arriva in una confezione abbastanza sobria all’interno della quale troviamo: l’unità vera e propria (89x128x18mm, 230grammi) e una prolunga USB. Un cavetto flessibile avvolge un lato dell’involucro dell’unità (è un cavo pratico ma abbastanza corto ed è per questo che in dotazione è fornita la prolunga USB, accessorio che potrebbe essere utile in alcuni casi). Basta sfilare il cavo e collegarlo alla porta USB del computer per essere subito operativi. L’unità è per default inizializzata come NTFS ma può ovviamente essere inizializzata anche in altri formati da Utility Disco. All’interno dell’unità sono presenti due cartelle con il software “ModeChanger” per Windows e OS X. Questa applicazione (installabile opzionalmente) permette di attivare la crittografia hardware. Attivando questa modalità, per aprire l’unità l’utente deve eseguire l’autenticazione (il cambio di modalità comporterà l’eliminazione dei file). La crittografia totale del disco (FDE) AES a 256 bit, cifra automaticamente i dati rendendo impossibile l’accesso a persone non autorizzate. Sfruttando questa caratteristica, in caso di furto o smarrimento del dispositivo, non sarà possibile accedere ai contenuti senza essere a conoscenza della password che il proprietario ha scelto di impostare.

Compatto e antiurto
Il disco rigido interno (un tradizionale HDD SATA) è collocato in un involucro resistente agli urti (uno chassis premiato con il Red Dot design award 2015), con elementi di gomma che lo proteggono dagli urti accidentali. Le funzioni di protezione dagli urti a detta del produttore soddisfano lo standard MIL-STD-810F 516.5 (Procedure IV) dell’esercito statunitense, supportano la caduta libera da un’altezza di 2.3 metri, oltre a resistere a spruzzi d’acqua e alle polveri e agli agenti atmosferici, caratteristiche che rendono il prodotto adatto a quanti devono affrontare viaggi o situazioni impegnative, dove il rischio di mettere a repentaglio l’incolumità dei dati è elevato.

Qui sotto un video che fa una prova estrema…

Benchmark
Abbiamo testato l’unità USB con due diversi computer: un MacBook Air 11″ metà 2013 con OS X 10.9.5 e un Mac Mini fine 2012 con OS X 10.10.3. L’utility Blackmagic Disk Speed Test sul MacBook Air ha evidenziato valori di scrittura intorno ai 105 MB/s e 108.5 MB/s in lettura. La semplice copia di una cartella da 8.63GB dal MacBook Air all’unità ha richiesto circa un minuto. Anche i test con QuickBench hanno evidenziato valori simili. Le prove con AJA System Test (per verificare i valori di trasferimento dati in modalità sequenziale) usando un file da 8GB mostrano valori di 108.3MB/s in scrittura e 108.6 MB/s in lettura. I numeri non sono cambiati molto da una macchina all’altra e con i due diversi sistemi operativi (OS X 10.9.x e OS X 10.10.x) e sono in linea con quelli di altre unità simili.

Conclusioni
L’unità è di ottima fattura, robusta e veloce. Il cavo di collegamento intorno all’involucro dell’unità stessa è un’ottima soluzione che rende impossibile perderlo o dimenticarlo in giro. Resistenza a urti, acqua e polveri, sono plus che rendono il prodotto ancora più interessante. Ottimo infine il supporto per la cifratura hardware, caratteristica che rende il prodotto adatto ai professionisti in movimento. L’unità può stare comodamente in borsa, pronta all’uso quando serve (non richiede alimentatori esterni). L’unità è disponibile in variante da 500GB, 1TB e 2TB.  Su Amazoni i prezzi partono da 88,00 euro. L’involucro esterno è disponibile nei colori Indigo Black  (nero), Deep Red (rosso), Dark Silver (argento).

Il disco è o vendita anche su Amazon a prezzi variabili, da 93 euro, a seconda del venditore e del taglio

Pro

– Connessione USB 3

– Cavo USB integrato nell’involucro impossibile da perdere

– Prolunga USB di serie

– Funzionalità di cifratura hardware

Contro:

– Nulla da segnalare

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità