Recensione iLife V8s, l’aspirapolvere robot che lava e pulisce

In prova iLife V8s, l'aspirapolvere robot che lava anche i pavimenti e offre sei diverse modalità per la pulizia. Ecco come funziona.

Recensione iLife V8s, l’aspirapolvere robot che lave e pulisce

La tecnologia offre, di tanto in tanto, delle vere e proprie mode, passeggere o durature che siano. E’ il momento degli aspirapolvere robot, che sembrano essersi impossessati delle nostre case e che non temono di correre in lungo e in largo per i corridoio. iLife V8s è tra questi, ma oltre a spazzare propone anche un serbatoio d’acqua, che permette al piccolo robot di lavare i pavimenti. Ecco come si è comportato nella nostra prova.

Unboxing

All’interno della confezione di vendita c’è tutto l’occorrente per il funzionamento dell’aspirapolvere, e anche più, grazie ad alcuni pezzi di ricambio che tranquillizzano l’utente sulla possibilità di sostituire facilmente alcuni pezzi, come filtri, spazzole e panno.

Oltre all’aspirapolvere in sé, la confezione di vendita propone un kit di 4 spazzole (ne servono due per il funzionamento, due sono di ricambio), un filtro già montato e uno di ricambio, un panno già montato e un altro di ricambio, la manualistica, la presa di corrente, la docking station di ricarica, il telecomando per il controllo dell’aspirapolvere, e perfino due batterie AAA da inserire nel telecomando. Insomma, c’è tutto l’occorrente per iniziare immediatamente l’uso dell’aspirapolvere.

Bozza automatica

Bozza automatica

Come è fatto

iLife V8s non differisce per estetica dalla maggior parte degli aspirapolvere robot di questo tipo. Si presenta con una classica forma circolare, dal basso profilo (ottimo per arrivare sotto i letti e divani), con una parte superiore bicolore, particolarmente elegante, dal look spazzolato e lucido allo stesso tempo, con  un piccolo display sulla parte più alta, contornato dalla pulsantiera di controllo, che permette l’immediato avvio.

Bozza automatica

Sul fondo sono presenti due ruote, dotate  di ottime “sospensioni”, che permettono all’aspirapolvere di salire in alcuni casi su tappeti e su piccoli scalini. Due perni consentono di montare, ad incasso, le due spazzole, che ovviamente servono a far confluire la polvere e la sporcizia raccolta all’interno del vano in plastica da 750 ml.

E’ possibile scambiare il contenitore per la polvere con il serbatoio dell’acqua, che contiene circa 300 ml, sufficiente per il lavaggio di una stanza di medie dimensioni. Al di sotto del serbatoio è posizionato il panno, che permette di asciugare la superficie al passaggio del robot.

Bozza automatica

iLife V8s ha dimensioni di 67,2 x 41,3 x 14,9 cm e pesa oltre 6 chili. Si tratta di un prodotto assolutamente robusto, ben “piantato” per terra, e ben costruito. Sulla parte anteriore dispone anche di una sorta di para urti ammortizzato, che serve ad impedire che l’aspirapolvere possa urtare mobili e ostacoli.

Non solo questo para urti ammortizzato funziona davvero bene, evitando che ‘aspirapolvere possa danneggiarsi, ma anche i sensori di cui è dotato evitano quasi sempre l’impatto, e permettono al robot di cambiare “strada” prima ancora dell’urto.

Bozza automatica

Setup iniziale

Sebbene siano davvero tante le modalità di utilizzo e di pulizia di questo iLife V8S, iniziare ad utilizzarlo richiede pochissimo tempo. Dopo averlo estratto dalla confezione, aver acceso l’interruttore generale I/O e aver premuto il pulsante Play, V8S inizierà subito la pulizia della casa.

Un setup iniziale, dunque, praticamente nullo: lo si tira fuori dalla scatola e si inizia immediatamente la pulizia della casa. Questo, in realtà, sarà l’utilizzo quotidiano che l’utente decidere di attivare nel 90% dei casi. E’ un aspirapolvere, e poterlo utilizzare immediatamente con un semplice click, lo rende utile ed efficiente.

Bozza automatica

Modalità di pulizia

Se è vero che un semplice tocco del pulsante “play” si avvia la pulizia, iLife V8s propone diverse modalità. Nel quotidiano, quasi certamente, si preferirà quasi sempre l’utilizzo della modalità base, perché come già accennato permette di pulire con un semplice tocco. Per i più smart, comunque, è possibile divertirsi con le diverse opzioni di pulizia.

Bozza automatica

Modalità MAX

La modalità automatica standard, quella in cui basta premere un pulsante per far partire la pulizia, è affiancata da quella MAX. Le due modalità differiscono solo per il livello di aspirazione, che è più alta quando impostata su MAX. Anche in questo caso sarà sufficiente un click per avviare l’aspirapolvere, che inizierà in automatico  i suoi consueti giri per casa alla ricerca di polvere.

Programmata

E’ la modalità che richiede più tempo per essere configurata debitamente. Occorre impostare l’orario di inizio delle operazioni di pulizia, potendo anche differirlo a seconda dei giorni della settimana. Il procedimento di impostazione iniziale di orari e giorni non è semplicissimo e richiederà qualche minuto di troppo. Una volta impostato, però, ci si potrà dimenticare praticamente di avere un telecomando per avviare l’aspirapolvere.

Modalità Edge

Nella modalità Edge, sempre attivabile con la pressione di un semplice tasto sul telecomando, iLife V8s inizierà la pulizia di angoli e bordi. Questo vuol dire che l’aspirapolvere seguirà solo e soltanto il perimetro della stanza, senza mai andare verso il centro. Ovviamente, nel caso in ci dovesse incontrare ostacoli, iLife V8s cambierà direzione, proseguendo però sempre e solo nella pulizia del perimetro.

Mopping

E’ la modalità che più diversifica questo aspirapolvere da molti altri, perché permette il lavaggio dei pavimenti. Più in là nella recensione di dirà dell’effettivo grado di pulizia, ma in ogni caso è una modalità di cui molti altri robot dello stesso tipo e della stessa fascia di prezzo non godono.

Modalità Spot

In questa modalità iLife V8s inizierà a pulire ruotando su un punto fisso, e ampliando il raggio ad ogni giro. E’ un metodo di pulizia che assicura di spazzare una determinata area in modo più preciso, ma è consigliabile solo se l’aspirapolvere si trova in una stanza ampia e senza ostacoli.

Bozza automatica

Percorso

L’ultima modalità è quella percorso, che avvierà una pulizia più metodica, permettendo al robot di andare avanti e indietro in una singola stanza, seguendo percorsi in linea retta. Anche in questo caso, come per la modalità Spot sopra richiamata, il consiglio è quello di attivarla in una stanza priva di ostacoli.

Manuale

Non è una vera e propria modalità, ma il telecomando propone anche una croce direzionale, con i tasti che permettono all’utente di indirizzare il robot nei punti desiderati. E’ come avere un pad tra le mani, per “giocare” con il robot e indirizzarlo dove meglio si crede.

Bozza automatica

Prestazioni

iLife V8s è in grado sia di aspirare, ma anche di lavare. Come aspirapolvere, la potenza di aspirazione è pari a quella dei concorrenti con prezzi simili, e vanta un contenitore piuttosto capiente da 0,75 litri, abbastanza per la categoria. Il robot, durante le nostre prove, non ha avuto problemi su diversi tipi di pavimento, inclusi legno, laminato, piastrelle e moquette.

Recensione iLife V8s, l’aspirapolvere robot che lave e pulisce

In modalità Auto, non segue delle direzioni ben precise, ma piuttosto si muove in una sorta di ping-pong casuale, che prima o poi incrocia tutte le direzioni. Per passare alla modalità di lavaggio, tutto ciò che si deve fare è sostituire il contenitore per la polvere con il serbatoio dell’acqua. Ovviamente, in quest’ultimo caso è consigliabile eseguire prima una pulizia della casa, per evitare che polvere e sporcizia si impastino con l’acqua, creando l’effetto opposto a quello desiderato.

Ok, ma pulisce bene?

La risposta è sì, ma con le dovute precisazioni. Se pensate di acquistare un aspirapolvere robot come iLife V8s, o qualunque altro della stessa fascia di prezzo, e dimenticarvi le classiche pulizie con scopa e secchio d’acqua siete sulla strada sbagliata.

Aspirapolvere

Durante le nostre prove iLife V8s si è comportato sempre bene. pulisce la casa in automatico senza troppe difficoltà, facendosi spazio anche tra i numerosissimi ostacoli che popolano le nostre case.

Bozza automatica

Che si tratti dei piedi del tavolo, piuttosto che di quelli delle sedie, di uno sgabello piuttosto che dei tappeti, V8s ha sempre trovato la via per continuare a pulire. I sensori funzionano molto bene, gli imbatti con gli ostacoli sono ridotti o comunque ammortizzati al massimo dal bordo frontale semovente. Insomma, iLife V8s funziona, ma di certo non elimina il 100% dello sporco sul pavimento.

 

Bozza automatica

Al termine della pulizia basta dare uno sguardo al contenitore di polvere per capire effettivamente che il robot esegue una buona pulizia della casa. Questo non vuol dire che la polvere, i peli di animali, o altre piccoli detriti scompaiano totalmente dal pavimento. In sostanza, ad uno sguardo generale, dopo il passaggio di iLife V8s ci si avvede di una maggiore pulizia del pavimento, ma non è un soluzione per evitare al 100% pulizie più approfondite con i sistemi tradizionali.

Lavaggio

Ancor prima dell’accensione eravamo scettici sulla vera capacità di lavaggio del nostro aspirapolvere, scoraggiati anche da commenti di utenti che ravvisavano blocchi improvvisi del dispositivo durante questa modalità. E’ vero, una volta anche a noi si è piantato, ma ciò era dovuto al mal posizionamento del panno sul fondo. Dopo averlo sistemato a dovere, iLife V8s ha continuato a lavare il pavimento senza alcun intoppo.

Bozza automatica

Se la modalità aspirapolvere funziona comunque bene, quella pulizia risulta un po’ più debole. Sì, V8s lava effettivamente il pavimento, ma pensare di scrostare le macchie da terra è sbagliato.

Ci abbiamo provato con alcune macchie di caffè, ed effettivamente quelle più fresche sono andate via, ma con quelle più datate sono rimasti comunque aloni. In generale, anche in questo caso, guardando il pavimento dopo il passaggio di iLife V8s ci si accorge del passaggio di un robot per le pulizie, ma non è possibile pensare di sostituirlo al classico Mocio.

Bozza automatica

Se volete acquistare un aspirapolvere robot di questa fascia di prezzo principalmente per la funzione lavaggi, fareste bene a non farlo. Il poter lavare è una modalità in più, che potrà pur essere utile, ma quella che funziona certamente meglio è la pulizia come aspirapolvere.

Autonomia e rumorosità

Promossa. Abbiamo notato che V8s pulisce per almeno 80 minuti ininterrottamente, anche alla potenza massima: è sorprendente, perché rispecchia esattamente il dato stimato dalla società. Anche il caricamento completo avviene in tempi relativamente brevi, circa 3,5 ore.

iLife V8s non è troppo rumoroso, ma si fa sentire. Pensare di poter schiacciare un pisolino con il robot in giro per la stanza è sbagliato. Se lo si attiva, magari dopo pranzo o dopo cena, mentre si puliscono, non darà alcun fastidio.

Ritorno alla base

Naturalmente, uno dei pregi di questi aspirapolvere è il ritorno alla base automatico. Basta premere un tasto e il gioco è fatto. Se è vicino alla base, l’aspirapolvere torna alla home nel giro di pochi istanti. Se si trova dall’altra parte della stanza e con molti ostacoli in mezzo, impiegherà diversi minuti. l’aspirapolvere inizia a muoversi lentamente in tutte le direzioni nel tentativo di ricevere i segnali dalla base di ricarica.

Recensione iLife V8s, l’aspirapolvere robot che lave e pulisce

Conclusioni

iLife V8s è un aspirapolvere che vale certamente quello che costa. Come già detto pulisce bene, soprattutto nella modalità aspirapolvere, ma giustamente non fa miracoli. Se volete scrostare macchie di sporco in terra, o strappare i peli del gatto ormai incastonati nel tappeto, vi serviranno i metodi tradizionali, ossia dell’olio di gomito.

E’ poco smart, nel senso che non dispone di un’applicazione smartphone dedicata, ma d’altro canto non ne abbiamo sentito la mancanza: l’uso più indicato è quello della pulizia automatica, con un click e via.

Su GearBest ha un costo di 234 euro e si acquista direttamente da qui.

Pro 

  • Robusto e ben costruito
  • Moltissime modalità
  • Aspira e lava
  • Qualità/Prezzo
  • Autonomia
  • Fa il suo dovere

Contro

  • Niente app o supporto smartphone