Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Accessori » Recensione: Pacha e Vcube, due custodie Benjamin’s

Recensione: Pacha e Vcube, due custodie Benjamin’s

Benjamin’s è un marchio italiano specializzato in accessori fashion per il mondo iPhone e iPad di cui abbiamo già parlato diverse volte. Sembra quindi piuttosto naturale che nella sua offerta ci sia anche una custodia con uno dei brand più “fashionista” tra quello delle discoteche: il Pacha di Ibiza.

La linea include una serie prodotti per iPad mini e iPhone (in arrivo anche per altri modelli di iPad) oltre che per Galaxy ed è caratterizzata dal classico logo del Pacha: due ciliegie con foglia verde, oltre che dalla scritta vergata con caratteri stile anni ’80 che è l’insegna, come ben sa chi lo frequenta, del locale.

La custodia che abbiamo preso in esame per iPad mini ha dorso in plastica rigida, cover in sintetico con funzione anche di leggio. Nella cover è anche annegato un piccolo magnete per spegnere e accendere l’iPad. La qualità dei materiali appare buona (anche se forse la parte superiore poteva essere resa leggermente più flessibile) e l’incastro con iPad pressoché perfetto. Buona la sensazione al tatto; la parte posteriore in plastica rigida è stata ricoperta di un materiale che simula la gomma. Internamente, per non rigare il dispositivo, c’è una sorta di pellicola in velluto.

Il livello di  protezione offerto al dispositivo è di medio livello, praticamente perfetto per quanto riguarda la riduzione del rischio da graffi sia sul retro di iPad che per il lo schermo touch, piuttosto basso per quanto riguarda le cadute, ma questo non è un difetto della Pacha di Benjamin’s, quanto una caratteristica di questo tipo di custodie.

Macitynet ha poi preso in esame anche la VCubed sempre di Benjamin’s. Anche se siamo di fronte ad un prodotto molto simile dal punto di vista della costruzione alla Pacha, lo stile è totalmente differente. Si tratta di un accessorio molto “techno” che ricorda la fibra di carbonio per finitura anche se il materiale è sintetico. Sia la parete frontale che quella posteriore, hanno una trama molto fitta, nero su nero e anche se non c’è l’effetto gomma della Pacha, la sensazione al tatto è comunque piacevole.

Per il resto, come accennato, siamo di fronte ad un accessorio del tutto simile alla Pacha, con cover che funziona anche da supporto per lettura e sistema di accensione e spegnimento. La plastica posteriore è leggermente flessibile, il ritaglio dei fori e delle aperture per tasti e connettori, preciso. Come la Pacha,la Vcubed, offre una protezione buona contro graffi e consunzione del case, ma solo una leggera tutela in caso di caduta.

Conclusioni
Le due custodie Benjamin’s sono raccomandate a tutti coloro che vogliono distinguersi quando usano iPad mini, presentandosi con nelle mani qualche cosa di originale e di funzionale in un tempo. Sono sottili e maneggevoli e possono essere usate anche per vedere un film o tenere inclinato iPad mini quando si scrive con esso.

Prezzi al pubblico
La Pacha per iPad mini è in vendita su Benjamin’s a 39,99 euro,la Vcubed a 34,99 euro.
Le trovate presso molti APR italiani e presso la grande distrubuzione.

 

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità