fbpx
Home iPhonia iPhone Accessori Recensione RavPower RP-WD03: router, media sharing e batteria tutto-in-uno

Recensione RavPower RP-WD03: router, media sharing e batteria tutto-in-uno

Vi è mai capitato di dover accedere immediatamente ad alcuni documenti contenuti nella chiavetta USB senza però avere a disposizione un computer? Vi piacerebbe condividere sui social network le fotografie scattate con la reflex? Siete sempre in viaggio e vi rode non poter sfruttare la connessione Ethernet gratuita dell’hotel per navigare in Internet dal tablet? Lo smartphone è sempre a corto di energia proprio sul più bello? Per tutte queste situazioni potete adottare singole soluzioni oppure, con RavPower RP-WD03, mettere in tasca un unico dispositivo capace di risolverle tutte.

Com’è fatto

Macitynet lo ha messo alla prova negli scorsi giorni apprezzandone in special modo la portabilità in rapporto a ciò che è in grado di offrire. A guardarlo, non si discosta molto da diverse altre batterie d’emergenza che abbiamo avuto modo di mettere alla prova nel corso degli anni, tuttavia l’indicatore WiFi posto sulla facciata frontale ed i vari ingressi ai lati fanno subito intuire che non si tratta di un semplice caricatore portatile.

Come anticipato è sì una batteria d’emergenza da 6.000 mAh, ma allo stesso tempo è anche un router ed un dispositivo di media sharing capace di leggere e trasmettere in streaming i dati di chiavette USB, schede SD e, se premuniti di apposito adattatore, anche da schede microSD. Pesa esattamente 100 grammi e misura 9,4 x 4,7 x 2,3 centimetri, a conferma della tascabilità di cui accennavamo poc’anzi. Lo chassis è completamente in plastica rigida, satinata e di buona qualità, lucida solo nella cornice. Incorpora un tasto al centro contornato da un indicatore luminoso, in uno dei due lati più lunghi troviamo l’ingresso microUSB per la ricarica della batteria interna, da un lato corto trova posto l’ingresso SD scoperto mentre in quello opposto, ben protetti da un tappo in gomma neanche troppo facile da aprire ci sono la porta Ethernet RJ45 e quella USB che, oltre a fungere da collegamento diretto per il cavo di ricarica dello smartphone, legge anche hard disk e chiavette USB.

Funzione batteria

Per usare RavPower RP-WD03 come batteria d’emergenza è sufficiente collegarla al telefono con l’apposito cavo e, se ci sarà energia sufficiente (per controllarla è sufficiente cliccare rapidamente il tasto centrale: si accenderanno 4 LED poco sopra di esso, ciascuno rappresentante il 25% di energia residua), la ricarica avverrà automaticamente.

Il dispositivo eroga massimo 1 A, quindi non è sufficientemente potente per ridare energia ad un tablet; tra l’altro, considerati i soli 6.000 mAh dichiarati (in realtà i nostri test ci confermano che ce ne sono all’incirca 4.200 mAh), non sarebbe neppure sufficiente a ripristinare completamente la batteria del tablet.

Recensione RavPower RP-WD03

Modalità Access Point

RavPower RP-WD03 può essere usato, come anticipato, per trasformare una connessione Internet via cavo (Ethernet RJ45) in WiFi. E’ sufficiente accenderlo tenendo premuto per qualche secondo il tasto centrale (un’animazione con i 4 LED confermerà l’avvenuta accensione), quindi collegare il cavo nell’apposita presa ed attendere che l’indicatore LED che circonda il pulsante si illumini di verde.

A questo punto non resta che cercare la nuova connessione nella lista di quelle WiFi disponibili. Avrà il nome di FileHubPlus-XXXX, mentre la password per l’accesso di default è 11111111 (otto volte 1). E’ ovviamente possibile modificarla attraverso l’app per smartphone (di cui parleremo più avanti) oppure più semplicemente accedendo alla pagina http://10.10.10.254 ed effettuando l’accesso al pannello di Amministratore inserendo “admin” come nome utente e lasciando vuoto il campo password. Da qui, accedendo agli appositi menù, sarà possibile modificare entrambe le password e configurare diversi altri parametri.

Recensione RavPower RP-WD03

Modalità Bridge

RavPower RP-WD03 è anche in grado di estendere la copertura WiFi in casa, portando un miglior segnale anche in quelle stanze dove il normale router non sarebbe normalmente in grado. E’ sufficiente accendere il dispositivo, collegarsi ad esso tramite WiFi come spiegato in precedenza, quindi accedere al pannello web dalla pagina http://10.10.10.254 e selezionare il menù Wireless Access all’interno del menù Network Settings > Internet. Da qui si potrà selezionare la rete di casa e trasformare momentaneamente il dispositivo da extender per il segnale.

Funzione NAS

Per finire, RavPower RP-WD03 permette di accedere e gestire i file di chiavette USB, hard disk esterni, schede SD e microSD (tramite adattatore non incluso nella confezione) da computer, smartphone e tablet senza il collegamento fisico, sfruttando quindi la connessione wireless.

Oltre ad accendere il dispositivo e collegare il supporto esterno tramite l’apposita porta è necessario collegarsi alla rete WiFi da esso generata ed accedere ai file sfruttando l’apposito software. Per quanto riguarda Mac e PC Windows si scarica direttamente dal sito ufficiale, mentre per iOS e Android è sufficiente scaricare l’app gratuita FileHub Plus presso i rispettivi Store.

Recensione RavPower RP-WD03

L’applicazione

Abbiamo dato uno sguardo ed usato, per tutte le nostre prove, l’applicazione per iPhone. Abbastanza semplice ed intuitiva, pecca forse un po’ nell’aspetto grafico, specialmente sul nostro iPhone 6 Plus dove barra di stato e nomi delle varie sezioni sono forse troppo grandi.

E’ comunque comoda e fa quel che deve, facilitando l’accesso ai file contenuti nei dispositivi in quanto offre quattro sezioni che separano visivamente video, foto, musica e documenti. E’ comunque possibile accedervi come se si sfogliassero normalmente le cartelle da un computer attraverso la sezione “File/cartella” ed è possibile sfruttare il RavPower RP-WD03 in tutti e due i sensi, sia trasferendo i file da iPhone ad un supporto esterno, sia memorizzando quelli di un supporto esterno nella memoria dell’iPhone, che resteranno fruibili dall’applicazione stessa o eventualmente da altri applicazioni di terze parti previa esportazione su di esse.

E’ anche possibile farsi amico il dispositivo per il semplice streaming dei contenuti di una chiavetta USB, ascoltando così cataloghi di musica, guardando film o accedendo a qualsiasi altro file senza dover occupare la memoria del telefono o del tablet. E’ anche molto utile per condividere sui social network le fotografie appena scattate con la reflex, semplicemente collegando la scheda SD attraverso l’apposito slot. Allo stesso modo, al termine di una festa di compleanno (ad esempio) si potranno condividere con gli invitati tutte le fotografie, in quanto dovranno semplicemente collegarsi al dispositivo come utenti ospite, scaricare le immagini sui propri dispositivi e scollegarsi al termine del trasferimento.

Recensione RavPower RP-WD03

Conclusioni

Abbiamo messo alla prova dispositivi simili anche in passato, ma questo ci ha particolarmente colpito per il fattore di forma che lo rende molto più tascabile rispetto ad altri, al pari di un’ottima batteria d’emergenza da cui attingere nel momento del bisogno ed un’elevata compatibilità con i dispositivi collegabili grazie al doppio ingresso USB e SD.

Pro

– Compatto e tascabile
– Multifunzione
– Ottima batteria, garantisce più di una ricarica completa per lo smartphone
– Funziona anche da AP, Bridge e NAS
– Permette il collegamento di dispositivi USB e SD

Contro

– L’interfaccia dell’app per iOS richiede un aggiornamento

Prezzo al pubblico

RavPower RP-WD03 si compra su Amazon per 41,99 euro spedizione compresa.

Offerte Speciali

Sconto Mac mini: su Amazon costa solo 826 euro

Sconto Mac Mini: 813,99 euro su Amazon

Su Amazon comprate in sconto il nuovo Mac mini. Versione entry level a solo 813,99 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,280FollowerSegui