Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Primo report Apple sulla diversità: il 70% dei dipendenti è maschio, il 64% bianco

Primo report Apple sulla diversità: il 70% dei dipendenti è maschio, il 64% bianco

Il primo report Apple sulla diversità evidenzia una tendenza comune nelle grandi corporation USA e in particolare di quelle della Silicon Valley. Ben 7 dipendenti su 10 sono maschi mentre il 64% è bianco: queste percentuali risultano ancora più marcate nelle mansioni tecnologiche e dirigenziali. Così nel comparto tecnico ben l’80% dei dipendenti Apple in tutto il mondo è maschio, il 72% per quanto riguarda i dirigenti.

Questi e altri dati sono contenuti nel primo report Apple sulla diversità a cui è dedicata una nuova pagina sul sito web statunitense: la pubblicazione del report era stata promessa da Cupertino in seguito alle lamentele espresse a gennaio 2014 da parte di due grandi gruppi di azionisti della Mela che lamentano una scarsa diversità, per sesso ed etnia, tra i dipendenti Apple, soprattutto a livello dirigenziale.

In Apple USA il 55% dei dipendenti sono bianchi, il 15% asiatici, l’11% ispanici, solo il 7% neri. Nella pagina web del report Apple sulla diversità è contenuto un lungo messaggio di Tim Cook che dichiara: «Non sono soddisfatto dai numeri» precisando che da sempre Apple è un “collettivo di individui” e che la diversità oltre che l’inclusione sono due fattori fondamentali per alimentare la creatività e l’innovazione della Mela, annunciando che Apple è da tempo impegnata a migliorare le differenziazioni di sesso, etnia, religione, provenienza e così via, sempre rispettando gli individui.

report Apple sulla diversità

Qui la traduzione dei primi tre paragrafi del messaggio di Cook che accompagna il report Apple sulla diversità:

Alla Apple, i nostri 98.000 dipendenti condividono la passione per i prodotti che cambiano la vita delle persone, e fin dai primi giorni sappiamo che la diversità è fondamentale per il nostro successo. Crediamo profondamente che l’inclusione ispira l’innovazione.

La nostra definizione di diversità va ben oltre le tradizionali categorie di razza, sesso ed etnia. Comprende le qualità personali che solitamente non sono misurabili, come l’orientamento sessuale, lo status di veterano, e disabilità. Chi siamo, da dove veniamo, e quello che abbiamo sperimentato influenza il modo in cui percepiamo i problemi e come li risolviamo. Noi crediamo nel celebrare la diversità e in questa investiamo.

Apple si impegna alla trasparenza, che è il motivo per cui pubblichiamo le statistiche sulla razza e composizione di genere della nostra azienda. Permettetemi di dire in anticipo: In qualità di CEO, io non sono soddisfatto dai numeri di questa pagina. Non sono una novità per noi, e abbiamo lavorato duramente per un bel po ‘di tempo per migliorarli. Stiamo facendo progressi, e siamo impegnati ad essere innovativi nella promozione della diversità come lo siamo nello sviluppo dei nostri prodotti…

Il testo completo del messaggio di Cook e le statistiche Apple sulla diversità sono disponibili da questo link. Per quanto riguarda i dipendenti Apple di livello dirigenziale, Cupertino ha improntanto alla diversità alcune delle ultime e più importanti assunzioni: ricordiamo Angela Ahrendts responsabile della catena Apple Retail e dei negozi online della Mela e anche la recente nomina di Susan Wagner nel consiglio di amministrazione. A febbraio Denise Young-Smith, dipendente Apple dal 2000 in precedenza vice presidente Apple Retail, è stata nominata responsabile delle risorse umane: sua è la voce narrante del video di Cupertino dedicato alla diversità.

https://www.youtube.com/watch?v=AjjzJiX4uZo

apple report 2

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità