Ricarica rapida per iPhone 8 e iPhone X, ma dovete mettere mano al portafogli

Finalmente arriva la ricarica rapida su iPhone 8 e iPhone X: 50% di batteria in 30 minuti. Purtroppo per chi non possiede un alimentatore USB-C questa funzione viene a costare cara

Nel keynote Apple non ne ha parlato (c’era solo una denominazione sulle slide), ora però anche gli utenti iPhone possono finalmente sfruttare la ricarica rapida con iPhone 8 e iPhone X, con un consistente ritardo rispetto all’universo Android. Con i nuovi modelli è possibile ottenere il 50% di carica della batteria in 30 minuti, peccato però che questa pratica funzione non è possibile con l’alimentatore e il cavo inclusi di serie nella confezione dei tre nuovi terminali di Cupertino.
iphone 8 e iPhone XInfatti per ottenere la ricarica rapida su iPhone 8 e iPhone X occorre usare un alimentatore più potente di quello di serie, come per esempio quelli inclusi con i portatili USB-C di Apple: il modello da 29W di MacBook 12” che su Apple Store costa 59 euro, la versione da 61W dei MacBook Pro 13,3” proposto a parte a 79 euro, infine quello di MacBook Pro 15” da 87W venduto su Apple Store online a 89euro.

Ma non è finita: mentre il cavo incluso con i nuovi iPhone è da USB-A a Lightning, per usare gli alimentatori più potenti occorre acquistare un cavo opzionale da USB-C a Lightning: Apple propone un modello da 1 metro a 29 euro e anche un cavo da 2 metri a 39 euro.

Sul mercato ci sono cavi Type-C su Lightning, ma nessuno di questi è certificato (e quindi si corrono seri rischi) e soprattutto nessuno viene presentato come compatibile con il PowerDelivery, quindi con la tecnologia necessaria per trasferire velocemente la carica. Si tratta di cavi generici che portano la stessa energia di un cavo USB: 12W massimi, 2,4A e 5V.

ricarica rapida iPhone 8 e iPhone x ricarica rapida alimentatore usb-c Apple

Per ridurre la spesa e sfruttare comunque la ricarica rapida dei nuovi iPhone 8 e iPhone X è possibile rivolgersi ai prodotti di costruttori terze parti di accessori. Per esempio il caricatore da tavolo Anker offre 4 porte USB-A e una porta USB-C con tecnologia Power Delivery che permette di ricaricare tutti i dispositivi USB-C alla massima potenza e velocità, è disponibile su Amazon Italia a 54,99 euro. Chi possiede un MacBook o MacBook Pro può così sfruttare l’alimentatore USB-C incluso per ottenere la ricarica rapida su iPhone 8 e iPhone X acquistando il solo cavo di Apple, negli altri casi invece la spesa aumenta perché bisogna acquistare a parte sia il cavo che l’alimentatore.