HomeMacityFinanza e MercatoI risultati Microsoft vanno a gonfie vele su ogni fronte

I risultati Microsoft vanno a gonfie vele su ogni fronte

In attesa della trimestrale di Apple che arriverà stasera, i dati di Microsoft Q2 2021 dimostrano un andamento positivo. Il secondo trimestre fiscale della multinazionale di Redmond, che a calendario corrisponde agli ultimi tre mesi del 2020, si è concluso con un fatturato di 43,1 miliardi di dollari, in aumento del 17% rispetto all’anno precedente, e un utile netto di 15,5 miliardi di dollari in crescita del 33%.

La pandemia che ha obbligato molti utenti al telelavoro e alla didattica a distanza, è stata una manna per i risultati Microsoft Q2 2021. La sola divisione “Produttività e processi aziendali” (Ufficio, servizi online, LinkedIn) ha registrato un fatturato di 13,4 miliardi di dollari, in crescita del 13% su base annua. La sola divisione consumer di Microsoft 365 vanta 47,5 milioni di abbonati paganti.

Il fatturato della divisione “Intelligent Cloud”, che comprende le attività Azure, GitHub e servizi aziendali, è pari a 14,6 miliardi (+23%). La divisione “More Personal Computing”, che include Windows, videogiochi, dispositivi (Surface) e pubblicità online, ha portato nelle casse di Redmond ben 15,1 miliardi (+14%).
microsoft q2 2021

Alla fine dello scorso anno c’è stato il lancio delle nuove Xbox, con contenuti e servizi legati alle console che nel complesso sono cresciuti del 40%. Grazie alle console di nuova generazione, Microsoft ha registrato un sensibile aumento dell’86% nei ricavi dalle vendite di hardware.

Per quanto riguarda le vendite di Surface, sono cresciute del 3% e nel complesso ora rappresentano un business da 2 miliardi di dollari – distate dai 9 miliardi del mondo Mac o 6,8 miliardi di iPad del trimestre precedente di Apple, ma Microsoft sta ad ogni modo riuscendo pian piano a vendere e diffondere suoi computer e tablet con un lavoro paziente e costante. La crescita di questo settore non è esplosiva ma costante e graduale.

«Nell’ultimo anno abbiamo visto l’alba di una seconda ondata di trasformazione digitale che ha raggiunto ogni società e ogni industria» ha dichiarato il CEO Satya Nadella subito dopo la presentazione dei dati della trimestrale, dichiarando che l’azienda intende supportare e accelerare questo cambiamento.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di AppleFinanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro M1 da 11″ 256 GB al minimo storico vi costa solo 826 €

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon Lo comprate a solo 826 €. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial