fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Samsung HDR10+ Adptive regola la visione in base alla luce nella stanza

Samsung HDR10+ Adptive regola la visione in base alla luce nella stanza

Difficile prevedere se Samsung e Dolby troveranno mai un accordo, in ogni caso i proprietari di televisori Samsung presto avranno a disposizione la tecnologia HDR10+ Adaptive in grado di offrire una milgiore visualizzazione dei contenuti HDR dinamici tenendo conto della illuminazione della stanza.

Infatti da circa un anno la tecnologia Dolby Vision IQ ha ampliato le specifiche dei display che hanno già ottimizzato l’output HDR in modo da visualizzare al meglio le singole scene, tenendo conto delle condizioni di illuminazione dello spettatore. In questo modo il contenuto può apparire davvero come appena masterizzato, anche se la stanza in cui si trova il televisore ha una luminosa più o meno fioca.

Adesso Samsung sta adottando un approccio simile con la sua tecnologia HDR10+ Adaptive, che si espande in modo simile su HDR10 di base codificando le informazioni a seconda della scena. I prodotti QLED in arrivo di Samsung – con una probabile nuova linea di prodotti 4K nel 2021 – supporteranno HDR10+ Adaptive, in modo che in modalità Filmmaker utilizzerà il sensore di luce della TV per adattarsi alle condizioni di illuminazione della stanza.

Offerta Prime Day: Samsung Q64R (2019) 65 pollici QLED a 1049 euro

Amazon Prime Video è uno dei servizi che supporta HDR10+, e il dirigente BA Winston ha dichiarato che «Con HDR10+ e la modalità Filmmaker, i contenuti Prime Video sono ottimizzati indipendentemente dall’ambiente di visione e i clienti possono guardare film e programmi TV nel modo in cui i registi lo hanno previsto».

Con Samsung e Dolby riluttanti a raggiungere un accordo per includere la tecnologia Dolby Vision HDR nei prodotti Samsung, questo significa che i clienti Samsung hanno una versione di questa tecnologia su cui fare affidamento quando guardano contenuti che la supportano.

Sfortunatamente non potremo vedere i nuovi televisori di persona durante il CES di quest’anno, ma probabilmente se ne saprà di più all’evento online che Samsung terrà per la presentazione dei nuovi prodotti, inclusi i Galaxy S21. In questa occasione il colosso sudcoreano annuncerà ulteriori dettagli, incluso se è previsto o meno un aggiornamento software per portare HDR10+ Adaptive sui televisori delle generazioni precedenti.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui