Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Samsung si prepara a fornire ad Apple 40 milioni di pannelli OLED per il 2017

Samsung si prepara a fornire ad Apple 40 milioni di pannelli OLED per il 2017

Secondo voci che circolano da un po’ di tempo, Samsung dovrebbe essere il fornitore dei display OLED degli iPhone che arriveranno nel 2017. Il produttore sud coreano stima per quella data la produzione di 40 milioni di pannelli da destinare ad Apple. Tali proiezioni sono riportate da DigiTimes Research che riferisce persino di un raddoppio nel numero di spedizioni, per l’anno successivo, arrivando dunque a 80 milioni di pannelli OLED.

La Casa di Cupertino al momento usa i pannelli OLED solo per l’Apple Watch ma da più parti si vocifera che nuovi prodotti con questi pannelli sono previsti per il prossimo anno, inclusa una variante di iPhone con schermo ricurvo da 5.5″ e guscio esterno in vetro.

Le stime di cui parla Digitimes sono in linea con quanto in precedenza riportato da altre fonti e indiscrezioni che prevedono un incremento nella produzione dei pannelli OLED da parte di Samsung. La divisione Samsung Display ha rivelato un piano che prevede l’incremento di oltre il 50% nella produzione degli OLED già da quest’anno, con investimenti pari a 6.82 miliardi di dollari.

L’azienda sudcoreana è al momento la più importante produttrice di pannelli OLED e sarà probabilmente l’unico e solo fornitore di questo prodotto per Apple. Sharp (controllata da Foxconn) sta probabilmente lavorando nel frattempo, con la speranza di riuscire a proporre suoi pannelli ad Apple; per cautelarsi, come già fatto altre volte, a Cupertino potrebbero scegliere anche due diversi fornitori. Sharp secondo molti osservatori non sarà ad ogni modo pronta prima della fine del 2017.

Concept di iPhone
Un concept di iPhone

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità