Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Samsung vuole reinventare i Genius Bar

Samsung vuole reinventare i Genius Bar

Samsung sta collaborando con la startup WeWork, che si occupa di postazioni di lavoro condivise, per aprire una serie di “centri di assistenza” ai quale i clienti possono rivolgersi, previo appuntamento, per ottenere aiuto con i propri dispositivi Samsung. Sì, qualcosa che richiama alla mente i Genius Bar Apple.

Mick McConnell, VP del design di Samsung Electronics America, ha iniziato a pensare a un programma pilota, dopo unla visita in Genius Bar di Apple, almeno secondo quanto riferito da Fast Company. Quel che rende l’idea di Samsung leggermente diversa è la location degli appuntamenti.

Così, in caso di ritardo, anziché costringere gli utenti ad aspettare come in un negozio Apple, girovagando tra scaffali dei prodotti, o navigando sul web davanti a un Mac, il piano alternativo di Samsung è quello di fornire ai clienti uno spazio di lavoro completo, dotato di postazioni computer, caffè, acqua e infusi alla frutta. In questo modo, all’interno delle location WeWork sparse per Detroit, Miami e New York, gli utenti potrebbero attendere aiuto, mentre continuano a lavorare.

Il concetto, dunque, è quello di non far perdere tempo ai clienti: sapere di dover “buttare” una giornata per ottenere soltanto assistenza, potrebbe scoraggiare i clienti. In questo modo, invece, continueranno a lavorare, mentre attendono il proprio turno, potendo fare conferenze video, continuare le telefonate, e concentrarsi sul proprio lavoro, anziché dover girovagare per un negozio.

Il progetto è ancora nelle fasi iniziali, e ci vorrà parecchio tempo prima che possa competere effettivamente con i Genius Bar o i Genius Grove. In ogni caso, i clienti potranno ricevere solo assistenza tecnica sui prodotti, mentre il servizio Apple copre anche la sostituzione dello schermo in loco, grazie al personale specializzato.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

airpods 3 icona

Airpods 3 tornano al minimo, solo 159 €

Su Amazon torna un consistente sconto sugli AirPods 3. Li pagate 159 €, il 20% in meno del prezzo ufficiale Apple

Ultimi articoli

Pubblicità