fbpx
Home iOS Sincronizzazione difettosa per i Promemoria iOS 13, attenti ad aggiornare

Sincronizzazione difettosa per i Promemoria iOS 13, attenti ad aggiornare

L’ultimo giro di aggiornamenti Apple ai propri dispositivi Apple sta causando non pochi problemi agli utenti, che si sostanziano in una sincronizzazione mal funzionante dei promemoria iCloud. Dal rilascio di iOS 13 avvenuto la scorsa settimana, alcuni utenti stanno segnalando problemi nel tentativo di sincronizzare note con la nuova app Promemoria, riprogettato per presentare un nuovo design e nuove funzionalità organizzative. Ecco cosa sta succedendo e perché.

Ai problemi sopra menzionati se ne affiancano altri ancor più gravi: altri utenti segnalano elenchi mancanti o promemoria completamente eliminati, nomi di elenchi ripristinati ai valori predefiniti, date e orari non trasferiti correttamente e altri errori di sincronizzazione.

Anche la stessa Apple ammette che i promemoria non si sincronizzeranno correttamente tra i dispositivi a meno che ogni singolo dispositivo in uso non esegua il software di più recente. Tra questi, ovviamente, c’è macOS Catalina, che non è ancora stato rilasciato, a differenza di iOS 13 e del nuovo iPadOS.

Sincronizzazione difettosa per i Promemoria iOS 13, attenti ad aggiornare

Ed infatti, si legge nei comunicati ufficiali Apple, che “i promemoria aggiornati non sono compatibili con le versioni precedenti di iOS e macOS”. Questo vuol dire che se si aggiornano i promemoria sul iPhone con iOS 13, iPad e Mac con lo stesso account iCloud non potranno accedere ai promemoria aggiornati fino a quando non saranno disponibili iPadOS e macOS 10.15 Catalina. Mentre il primo è stato già rilasciato, il nuovo macOS non ancora.

Nonostante le superiori informazioni, come evidenzia anche TheVerge, Apple afferma che l’utente sarà comunque in grado di accedere all’elenco completo dei Promemoria su iCloud.com. Tuttavia, a quanto pare, alcuni utenti stanno riscontrando gravi errori estranei alla sincronizzazione tra dispositivi, come il problema dei promemoria mancante e persino i promemoria che non vengono più visualizzati nemmeno su iCloud.com.

Sebbene Promemoria potrebbe non essere l’app iOS nativa più popolare, Apple è riuscita comunque a ingenerare confusione, peraltro rilasciando degli aggiornamenti non esenti da bug. La Mela ha già rilasciato l’aggiornamento iOS 13.1.1 presumibilmente per ottenere una versione più stabile del sistema operativo, anche se questi problemi non sembrano essere stati risolti.

Si attende adesso che Apple si muova rapidamente per risolvere i problemi di sincronizzazione riscontrati, anche se certamente sarà necessario attendere l’arrivo di macOS Catilina per avere un’app promemoria pienamente funzionante tra tutti i dispositivi collegati.

A questo indirizzo Apple ha comunque pubblicato un articolo su come prepararsi ai Promemoria iOS 13. Si tratta di una lettura che consigliamo per evitare di incorrere in cattive sorprese.

Vi ricordiamo che macitynet ha pubblicato una guida completa alle novità di iOS 13, ha una pagina dedicata alle notizie relative a iPadOS e tanti tutorial per iPhone e iPad a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,275FollowerSegui