Spark, il client di Readdle risveglia l’amore per le email anche su Mac

spark per mac

Readdle presenta Spark per Mac, un client di posta elettronica che va ad affiancarsi alle versioni già molto apprezzate per iPhone, iPad ed Apple Watch: è gratuito ed è già pronto per la Touch Bar

[banner]…[/banner]

Uno dei client di posta elettronica alternativi più apprezzati arriva anche su Mac: stiamo parlando di Spark, un’app che si già fatta conoscere nelle versioni per iPhone, iPad ed Apple Watch per la sua facilità d’uso combinata alle funzioni che potenziano la posta elettronica, tra cui l’abilità nel distinguere le email personali da pubblicità e notifiche, ragruppandole in maniera intelligente.

In un’unica casella è possibile raggruppare tutte le email provenienti anche da diversi account di posta. Spark è in grado di esaminare il contenuto delle mail per distinguere i messaggi personali da quelli pubblicitari, mailing list e newsletter, così come le notifiche, un processo di riconoscimento automatico che si conclude inserendo i vari tipi di messaggi in gruppi distinti, velocizzando così la gestione per l’utente.

spark per mac

Con una sola occhiata è possibile verificare se un messaggio importante è arrivato, tralasciando per un secondo momento tutti gli altri. Il lavoro è ulteriormente velocizzato dalla gesture rapide per archiviare, cancellare e posticipare le email, invece con un tap è possibile contrassegnare i messaggi relativi a impegni o appuntamenti della giornata in corso. Sempre scorrendo con swipe è possibile scegliere tra diversi tipi di firma da apporre alle mail in uscita. Spark supporta inoltre la Touch Bar dei nuovi MacBook Pro, con scorciatoie rapide alle funzioni principali, adattando nuovi pulsanti in base al contesto.

Spark per Mac è disponibile gratuitamente su Mac App Store e si scarica cliccando qui: nel momento in cui scriviamo non risulta ancora disponibile in Italia.