Spotify testa su iOS la funzione per bloccare gli artisti

Spotify ha iniziato a testare una nuova funzionalità sulla sua app per iOS grazie alla quale sarà possibile per gli utenti bloccare gli artisti, e non farli più apparire nella sezione di scoperte settimanali. Potrebbe essere a breve disponibile per tutti.

Grazie alla nuova funzionalità, gli utenti potranno decidere di non vedere più apparire determinati artisti sulla propria Discover settimanale, né sui Mix giornalieri, o nelle ricerche, o in qualsiasi altra classifica curata da Spotify.

E’ ufficiale: Spotify per Apple Watch arriverà la prossima settimana

Questa funzione arriverà per tutte le versioni dell’app in un futuro aggiornamento, almeno secondo un rapporto di Thurrott. Così Spotify permetterà di mettere un determinato cantante in una sorta di lista nera.

Il blocco di un artista andrà ancora oltre: non sarà possibile ascoltare i brani dei cantanti bloccati neppure tramite selezione manuale dell’artista. Il blocco, insomma, sarà totale, così che determinerà l’impossibilità di vedere o sentire quel dato artista. L’unica eccezione alla regola riguarda il caso dell’artista bloccato che canta su una traccia di un altro artista: in quel caso sarà ancora possibile ascoltare la canzone.

La nuova funzionalità è accessibile dal menu contrassegnato con tre puntini “…” nella pagina del singolo artista. Si tratta della prima volta che una piattaforma di streaming musicale permette di bloccare totalmente un artista: gli altri client e piattaforme dedicate alla musica in rete, sebbene abbiano un pulsante “dislike” continuano a mostrare, e in alcuni casi suggerire, l’ascolto di musica da quel cantante.

Offerte Speciali

Mac mini M2 Pro prima volta in sconto, risparmiate 180 €

Su Amazon va in sconto il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1399,99 €, risparmio da 180 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità