Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Stellantis STLA Large, piattaforma BEV per futuri veicoli fino al segmento E

Stellantis STLA Large, piattaforma BEV per futuri veicoli fino al segmento E

Stellantis N.V. ha presentato STLA Large, nuova piattaforma BEV indicata come “altamente flessibile” e alla base per un’ampia gamma di veicoli di prossima realizzazione nei segmenti D ed E.

La piattaforma vanta efficienza di ricarica e dinamica di guida ad alte prestazioni e in fuoristrada (Trail Rated). I veicoli full-size basati su STLA Large saranno adottati inizialmente nel mercato nordamericano dai brand Dodge e Jeep, seguiti da altri marchi, tra cui Alfa Romeo, Chrysler e Maserati. Saranno lanciati otto modelli nel periodo 2024-2026.

La piattaforma STLA Large è indicata come progettata con una flessibilità tecnologica da consentire di realizzare un’ampia varietà di veicoli, a partire da una serie di componenti di base, processi che possono essere replicati nei differenti stabilimenti di montaggio. I prossimi prodotti copriranno un’intera gamma di veicoli, dalle berline ai crossover fino ai SUV, tutti in grado di offrire i vantaggi della propulsione elettrica.

Informazioni più specifiche sui prodotti dei singoli brand saranno diffuse già da quest’anno. Carlos Tavares, CEO di Stellantis, ha riferito che “La flessibilità e l’agilità di questa piattaforma sono il suo tratto distintivo e saranno “la forza trainante” [..] nel passaggio all’elettrificazione in Nord America”.

Stellantis al CES 2022, un futuro guidato dalla tecnologia, con esperienze on-site e virtuali

STLA Large è una delle quattro piattaforme BEV globali che sono alla base dei futuri prodotti, fondamentali per raggiungere ambiziosi obiettivi del piano strategico Stellantis Dare Forward 2030. Si tratta della seconda piattaforma che viene svelata dopo STLA Medium, presentata nel luglio 2023. STLA Large sarà prodotta in diversi stabilimenti in Europa e Nord America e saranno disponibili varianti multi-energia, tra cui ibride e a combustione interna.

La flessibilità intrinseca della piattaforma offre agli ingegneri e ai designer la possibilità di definire il passo, la lunghezza complessiva, la larghezza e le altezze totale e da terra. È possibile utilizzare differenti moduli sospensione e molteplici sistemi di propulsione per soddisfare gli obiettivi prestazionali specifici di ogni veicolo, tra cui la guida, la maneggevolezza e il comfort. Gli ingegneri possono modulare le dimensioni chiave, come la distanza tra il centro delle ruote anteriori e i piedi del guidatore, gli sbalzi anteriore e posteriore e il pavimento, per perfezionare le capacità e le prestazioni dei veicoli.

La piattaforma è ottimizzata in termini di peso e rigidità. I componenti della piattaforma, come l’impianto di climatizzazione, lo sterzo, l’impianto frenante e il sistema di propulsione, sono progettati per ridurre al minimo il consumo energetico e migliorare l’autonomia di guida.

La flessibilità della piattaforma unibody è relativa anche ai sistemi di propulsione. STLA Large è stata concepita e progettata come una piattaforma BEV nativa, con la possibilità di scegliere architetture elettriche a 400 e 800 volt. I moduli di propulsione elettrica (EDM) tre in uno, che incorporano il motore, l’inverter di potenza e l’ingranaggio di riduzione, possono essere configurati secondo un layout a trazione anteriore, posteriore o integrale. L’inverter di potenza impiega la tecnologia dei semiconduttori al carburo di silicio per ridurre al minimo le perdite di potenza. Le prestazioni del sistema di propulsione possono essere migliorate durante la vita del veicolo tramite aggiornamenti software over-the-air.

In base agli obiettivi specifici di ogni veicolo, STLA Large può essere dotata di varianti al sistema di trasmissione, come differenziali a slittamento limitato o disconnessione delle ruote, che possono migliorare le prestazioni o ridurre la resistenza meccanica per migliorare l’efficienza e l’autonomia.

In considerazione dell’importanza di bilanciare l’autonomia e il costo, la piattaforma verrà proposta inizialmente con diverse opzioni di batteria con capacità compresa tra 85 e 118 kilowattora (kWh). STLA Large ha un’autonomia complessiva di 800 km (500 miglia) per le berline ed è progettata per adattarsi facilmente alle prossime tecnologie di accumulo dell’energia quando saranno pronte per la produzione.

La generazione iniziale di componenti di propulsione ha il potenziale per garantire un’accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) nell’ordine dei 2 secondi. La ricarica rapida promette di aggiungere fino a 4,5 kWh al minuto alla batteria da 800 volt.

Tutte le notizie di macitynet che riguardano le auto, i veicoli elettrici e anche la mobilità smart ed eco sostenibile sono disponibili nella sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico Phone 15 Pro Max 256 GB, ora lo pagate solo 1299 €

Su Amazon torna Phone 15 Pro Max da 25 GB scende come non mai. Lo pagate solo 1299€ € invece di 1489 €, uno sconto del 13%

Ultimi articoli

Pubblicità