Dal 22 al 29 dicembre niente nuove app e aggiornamenti su App Store

Apple ha annunciato l’annuale sospensione di attività dello Store: dal 22 al 29 dicembre 2015 non ci saranno nuove app né aggiornamenti nè sconti. Ricominceranno il 30 dicembre.

Apple ha annunciato l’annuale sospensione di attività dello Store: dal 22 dicembre al 29 dicembre 2015 non saranno accettate nuove applicazioni né aggiornamenti. Nell’annuncio, Apple si rivolge in particolare agli sviluppatori, ricordando loro che “la stagione più trafficata su App Store è alle porte” e invitandoli ad “assicurarsi che le applicazioni siano aggiornate e pronte per le vacanze invernali. Nuove app o aggiornamenti di app infatti non saranno accettate nel periodo compreso tra il 22 e il 29 dicembre, quindi occorre programmare in anticipo la presentazione di nuovi prodotti”.

Questo breve annuncio è stato per Apple l’occasione per parlare dello Store: grazie alle app il negozio online di Apple ha superato i 100 miliardi di download, i ricavi sono aumentati del 25 per cento ogni anno e il numero di utenti attivi è cresciuto del 18 per cento. A fronte di questi successi, Apple ringrazia chi c’è dietro alle applicazioni, gli sviluppatori: “Vogliamo ringraziarvi per tutto il vostro duro lavoro e per la dedizione per le nostre piattaforme”.

Questa notizia interessa anche gli utenti Mac, iPhone e iPad e in particolare chi per le feste riceverà un nuovo dispositivo o non vedrà l’ora di utilizzare le carte regalo iTunes: la mattina di Natale non ci si deve aspettare di trovare impressionanti nuovi giochi o grandi aggiornamenti, le vetrine dello Store rimarranno le stesse dal 22 al 29 dicembre.

In quelle stesse giornate anche Macity farà una piccola sospensione: le rubriche “OfferteApp” con la lista delle applicazioni in offerta a tempo ribassato (ecco le più recenti OfferteApp per iPad, iPhone e Mac pubblicate) si fermeranno il 22 dicembre e ricominceranno il 30 dicembre.

 

app-store