fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tim Cook va a trovare Super Mario a casa sua

Tim Cook va a trovare Super Mario a casa sua

Il CEO di Apple Tim Cook è arrivato in Giappone, ha visitato un famoso tempio a Kyoto, incontrato i dirigenti di Nintendo e visto in anteprima a che punto è il lavoro su Super Mario Run per iOS.

Mercoledì mattina Cook ha scritto “buongiorno” in giapponese su Twitter, il rituale che segue quando visita vari paesi nel mondo. Nell’immagine pubblicata sul microblogging si vede l’amministratore delegato di Apple accompagnato da qualcuno (forse un’interprete) mentre attraversa un torii, il tradizionale portale d’accesso del Sol Levante che porta al Fushimi Inari Taisha, il principale santuario dedicato al kami Inari, situato a Fushimi-ku, a Kyōto.

Cook più tardi ha pubblicato una foto dell’incontro avuto con alcuni dirigenti Nintendo, probabilmente presso il quartier generale dell”azienda giapponese specializzata nella produzione di videogiochi e console. Qui Cook ha avuto modo di vedere in anticipo l’attesissimo “Super Mario Run” per iOS insieme al leggendario Shigeru Miyamoto, direttore di Nintendo e uno dei padri dei videogiochi. Mostrato nel corso della presentazione dell’iPhone 7, l’uscita di Super Mario Run è prevista per la fine del 2016. Il gioco è attesissimo; l’arrivo di Super Mario rappresenta un cambiamento epocale per Nintendo, da sempre restia a concedere i suoi personaggi su altre piattaforme.

18624-17834-161012-Cook-l

Oltre ad avere visitato Nintendo, non è chiaro il motivo del viaggio di Cook in Giappone. Nel Sol Levante il CEO di Apple è arrivato dal ritorno a Shenzhen (Cina) dove Apple ha annunciato per il 2017 l’apertura di un centro di ricerca e sviluppo.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui