Transcend, nuovi SSD col turbo grazie alla tecnologia 3D NAND Flash

Transcend lancia un nuovo SSD con tecnologia 3D NAND flash: disponibile nei modelli da 128 GB, 256 GB e 512 GB, assicura fino a 560 MB/s in lettura e 520 MB/s in scrittura

Fino a 560 MB al secondo in lettura e 520 MB/s in scrittura. Sono le prestazioni del nuovo SSD di Transcend, migliorato anche dal punto di vista della capacità e dell’affidabilità grazie alla tecnologia 3D NAND flash.

Per ottenere densità più elevate – spiega la società – la tecnologia planare 2D NAND flash (fino ad oggi utilizzata con gli altri SSD del produttore) restringe ciascuna cella di memoria su un singolo strato di celle. Tuttavia, questa tecnologia aumenta l’interferenza tra celle riducendo così l’affidabilità in quanto si avvicina al suo limite fisico.

Il 3D NAND flash è stato sviluppato per risolvere questo limite, in quanto livelli multipli di celle di memoria sono disposte verticalmente in strati multipli. Il 3D NAND Flash non solo risolve i limiti di densità del 2D NAND orizzontale, ma aumenta le prestazioni di lettura e scrittura in quanto non richiede l’uso di algoritmi per prevenire la corruzione dei dati. Poiche’ l’interferenza tra celle e’ stata rimossa, la tecnologia 3D NAND flash garantisce una maggiore durata e un basso consumo energetico.

ssd230-transcend-1

All’atto pratico, come anticipato, il nuovo SSD230 Transcend è dotato di una cache DDR3 DRAM che assicura performance di lettura/scrittura casuale fino a 340MB / s, l’ideale quindi da usare come unità di avvio per le attività di elaborazione di tutti i giorni. Sfruttando al massimo l’interfaccia SATA III 6Gb/s e la tecnologia incorporata di caching SLC, l’SSD230 raggiunge ad ogni modo una velocità di trasferimento sequenziale fino a 560MB/s in lettura e fino a 520MB/s in scrittura.

Oltre alle velocità di trasferimento elevate, l’SSD230 dispone anche di un RAID engine, il coding LDPC (Low-Density Parity Check) e un potente algoritmo ECC per mantenere sicuri i dati. Interessante il software SSD Scope incluso nell’acquisto, che rende più facile mantenere sano ed efficiente il disco. Nello specifico questo software sfrutta le ultime tecnologie per determinare le condizioni ed ottimizzare le prestazioni dell’SSD, offrendo a colpo d’occhio le informazioni del drive, la funzione S.M.A.R.T., la scansione diagnostica, la cancellazione sicura, l’aggiornamento del firmware, la funzione TRIM, indicazione sulla stato di salute dell’SSD ed il system clone.

Il nuovo SSD230 solid state disk Transcend è disponibile nelle versioni da 128 GB, 256 GB e 512 GB.

ssd230-transcend-2