fbpx
Home Hi-Tech Android World Tribunale USA boccia 12 richieste di giudizio abbreviato di Samsung contro Apple

Tribunale USA boccia 12 richieste di giudizio abbreviato di Samsung contro Apple

Negli USA lo scontro diretto in tribunale tra Apple e Samsung avverrà tra circa un mese nel frattempo la posizione del colosso coreano risulta sempre più indebolita da vari provvedimenti emessi dalla corte distrettuale di San Jose. L’ultimo in ordine di tempo riguarda la bocciatura di tutte e 12 le richieste di giudizio abbreviato presentate da Samsung contro Apple, così come riportato da Electronista. Ora lo scontro tra i due colossi consiste in 12 denunce di Apple contro le 6 di Samsung. Le ultime decisioni del tribunale non hanno risvolti immediati ma si vanno ad aggiungere ai blocchi preliminari delle vendite già decisi a favore di Apple prima contro il tablet Galaxy Tab 10.1 e poi anche contro lo smartphone Galaxy Nexus.

Ricordiamo che negli scorsi giorni il tribunale di San Jose ha bocciato un consistente numero di testimonianze degli esperti della parte di Samsung infine ha ridotto il tempo complessivo delle deposizioni a favore del colosso coreano. Nelle decisioni emesse da Lucy Koh, giudice della corte di San Jose che sta seguendo il caso Apple contro Samsung alcuni esperti legali USA ritengono già di intravvedere le tracce di una precisa presa di posizione. In questo senso i blocchi alle vendite a favore di Cupertino e il rifiuto dei giudizi abbreviati richiesti da Samsung confermerebbero che la corte e i giudici ritengono più debole la posizione del colosso coreano in base ai brevetti e alle denunce emesse contro Apple.

Mentre Samsung cerca di contrastare Cupertino con brevetti su tecnologie considerate standard di settore, per le quali potrebbe tuttalpiù ottenere royalties e licenze, i brevetti non standard del colosso coreano non sembrano particolarmente importanti e in grado di poter impensierire Apple. Viceversa la posizione della Mela e la mole di brevetti originali depositati sembrano mettere in difficoltà non solo la difesa di Samsung ma rischiano di estendersi fino a poter colpire anche Android, una evoluzione possibile che rischia di avere ripercussioni più generali e pericolose per i numerosi costruttori e per l’universo dei dispositivi che usano questo sistema operativo.
Samsung Galaxy tab

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.