Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Un iPad economico per la seconda metà del 2024

Un iPad economico per la seconda metà del 2024

Apple presenterà un iPad entry-level nella seconda metà del prossimo anno. L’indiscrezione è riferita da Nikkei Asia spiegando che la Mela ha assegnato notevoli risorse destinate allo sviluppo del nuovo iPad in Vietnam, un passo importante che vede un rafforzamento dello Stato del sud-est asiatico come hub produttivo alternativo alla Cina.

Stando a quanto riferisce Nikkei Asia, Apple è in contrattazione con il partner cinese BYD – assemblatore-chiave degli iPad – per spostare produzione e risorse in Vietnam, occupandosi di quello che in gergo si chiama “New Product Introduction” (NPI), l’insieme delle attività necessarie per portare un nuovo prodotto industriale sul mercato, analizzando impatto, difficoltà, tempi, richieste di manodopera, fattibilità, ecc.

È la prima volta che fa riferimento al Vietnam nella NPI, considerando in altre parole la produzione da entrambe le prospettive.

Le verifiche ingegneristiche per la produzione degli iPad dovrebbero iniziare intorno a metà febbraio del prossimo anno, e il nuovo modello di tablet è previsto come disponibile entro la seconda metà del 2024.

Apple, in Cina un iPad 10ª generazione con eSIM

BYD è stata scelta già in precedenza da Apple per l’assemblaggio di dispositivi in Vietnam ma ora questa dovrebbe occuparsi anche dei modelli entry-level di iPad e non solo dell’assemblaggio degli iPad Pro.

L’NPI obbliga a predisporre ingenti risorse sia dal punto di vista del produttore, sia dal punto di vista dell’assemblatore, con investimenti per ingegneri e apparecchiature di laboratorio per testare varie caratteristiche e funzionalità.

La maggior parte dei processi NPI si svolge in Cina, in collaborazione con ingegneri di Cupertino, sfruttando l’enorme esperienza accumulata dalle aziende locali nella produzione hardware, ma incertezze geopolitiche stanno sempre più spingendo varie aziende (Apple compresa) a riconsiderare tale approccio, come si è visto negli anni recenti con la produzione degli iPhone in India.

Apple è il principale produttore mondiale di tablet, settore nel quale – secondo dati IDC – si segnala un market share del 36,6% nel primo trimestre 2023. Secondo Counterpoint Research, solo il 10% degli iPad sono stati assemblati in Vietnam quest’anno, la maggior parte di questi è assemblata ancora in Cina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità