In USA il Samsung Galaxy S7 vende più di Apple iPhone 6S

Negli USA i Galaxy S7 superano gli iPhone 6S nelle vendite del trimestre da marzo a maggio 2016: Samsung cresce anche nella fedeltà del cliente

samsung-galaxy-s7-edge-camera fotocamera

Secondo i più recenti dati di Kantar Worldpanel in USA gli iPhone 6S stanno vendendo meno del Galaxy S7 il principale e più importante rivale sul mercato.

Nel periodo da marzo a maggio 2016 il 16 per cento dei consumatori americani ha preferito acquistare un Galaxy S7 o S7 Edge, mentre il 14,6 per cento un iPhone 6S o 6S Plus. Da una parte è giusto ricordare che i due Galaxy S7 sono comunque più giovani e nuovi rispetto agli iPhone 6S, ma in precedenza Apple era sempre stata regolarmente in vantaggio su Samsung, a prescindere dalle differenze legate alla data di uscita dei dispositivi. Se il dato fosse confermato, si tratta del segnale che dimostra come Apple non sia ancora riuscita a buttarsi alle spalle il calo delle vendite registrato negli ultimi mesi

In termini di ripartizione del mercato Samsung ha ottenuto la maggior quota di mercato complessiva degli Stati Uniti, con il 37 per cento, mentre Apple si ferma al  29 per cento. Apple è sempre davanti nel tasso di fedeltà con l’88 per cento dei clienti attuali che intendono comprare un altro iPhone, ma Samsung è molto vicina, con l’86 per cento dei suoi utenti con l’intenzione di rimanere fedele; un risultato molto interessante per l’azienda sud coreana solitamente non all’altezza di Apple in questa metrica.

In UK la sfida fra i due brand è alla pari, con entrambi a spartirsi ciascuno il 36 per cento delle vendite e la top 10 dei 10 dispositivi più venduti; in Cina invece Samsung è crollata dal 34 per cento del 2016 al solo 9 per cento del 2016, con Apple e Huawei a contendersi la vetta.

galaxy s7 edge box 620