fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Vendite iPhone: Morgan Stanley prevede un trimestre record da 39 milioni di...

Vendite iPhone: Morgan Stanley prevede un trimestre record da 39 milioni di unità

Nel trimestre che si chiuderà a giugno Apple registrerà un altro record di vendite iPhone. La previsione è elaborata da Katy Huberty, analista di Morgan Stanely che negli ultimi 5 trimestri è riuscita a fornire indicazioni sensibilmente più precise delle vendite iPhone attese rispetto alla media delle previsioni formulate da Wall Street.

In particolare per il trimestre in corso che si chiuderà a giugno, la media delle previsioni di vendite iPhone è di 35 milioni di pezzi ma l’ultimo report di Morgan Stanley, riportato da AppleInsider, rileva invece una domanda superiore alle aspettative: in base ai dati raccolti, Katy Huberty prevede che Apple riuscirà a vendere ben 39 milioni di iPhone.

Se la previsione verrà confermata si tratterà di un importante record storico per Cupertino relativamente al trimestre in esame. Anche se il picco storico è stato di 51 milioni di iPhone venduti nell’ultimo trimestre del 2013, nel trimestre di giugno periodicamente la domanda ha iniziato a calare in vista delle festività estive e soprattutto in attesa dei nuovi modelli in arrivo a settembre. Così la previsione di vendite iPhone per 39 milioni di unità deve essere confrontata con i 31,2 milioni di pezzi venduti nello stesso trimestre del 2013, mentre il totale è stato di 26 milioni di iPhone venduti nel trimestre di giugno del 2012.

Sempre nel caso in cui la previsione di avverasse, l’analista calcola per Apple ricavi superiori di 2,8 miliardi di dollari rispetto alle precedenti previsioni sempre formulate da Morgan Stanley, quindi un consistente flusso di denaro aggiuntivo per le già consistenti riserve di Apple, possibile grazie a una domanda che supera la flessione tipica di questo periodo in vista dei nuovi modelli.

Mentre per Apple le previsioni sono tutte in positivo, sul fronte smartphone il quadro sembra meno brillante per Samsung, per cui è attesa una flessione delle vendite limitata dell’1% dovuta per lo più al calo della domanda per gli smartphone di fascia bassa. Infine, come già delineato da diversi report e previsioni di altre importanti società di analisi, anche Morgan Stanley prevede altri record di vendite iPhone nel caso in cui Cupertino lanciasse, come ampiamente atteso, nuovi iPhone con schermo più grande. In questo caso la società di analisi prevede già da ora vendite sostenute dovute alla forte domanda degli attuali utenti iPhone, più disposti rispetto al passato a sostituire il modello attuale con un nuovo iPhone dotato di display più grande.

vendite iphone Q2 2014 Morgan Stanley

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui