Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Verizon IPhone, primo vero banco di prova per Android?

Verizon IPhone, primo vero banco di prova per Android?

Pubblicità

Fra qualche ora Verizon dovrebbe finalmente annunciare la disponibilità dell’iPhone anche per la sua rete CDMA. L’arrivo del cellular della Mela sulla più grande rete mobile degli Stati Uniti non rappresenta solo un’opportunità per Apple, ma anche il vero primo banco di prova per Android.

Chi conosce bene la diffusione dell’iPhone nel mondo, sa che gli Stati Uniti sono l’unico paese in cui il cellulare è disponibile presso un solo operatore, cioè AT&T. Limitazione che per alcuni utenti è sempre stata una vera e propria discriminante nella scelta del proprio cellulare.

La rete di AT&T non ha mai brillato in termini di affidabilità e, nonostante l’esclusiva su iPhone, molti utenti hanno preferito restare fedeli a Verizon, ripiegando su uno smartphone Android. Una decisione che molti sondaggi hanno evidenziato in passato e che mostra la presenza di potenziali utenti iPhone che non lo sono diventati in quanto non intenzionati a passare ad AT&T.

Con la fine del monopolio di AT&T, nessuno di questi utenti sarà obbligato a ripiegare su Android, potendo scegliere liberamente anche l’iPhone. Alcuni osservatori hanno sempre sostenuto che la vera forza di Android in USA stesse proprio nell’avere campo libero sulla rete di Verizon, dove l’iPhone non poteva concorrere.

Il probabile annuncio atteso in giornata dovrebbe riequilibrare il mercato americano, offrendo a tutti i concorrenti la possibilità di fronteggiarsi sulle reti mobili più importanti. In questo senso l’arrivo di un iPhone CDMA rappresenterà la prima vera prova di resistenza di Android negli Stati Uniti.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 139,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 139,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità