HomeNewsViaggiate in USA? Attenti alle batterie al litio in aereo

Viaggiate in USA? Attenti alle batterie al litio in aereo

Un nuovo provvedimento sulla sicurezza dei voli in USA rischia di mettere nei guai molti professionisti che viaggiano insieme alle le dotazioni di materiale elettronico e al proprio portatile.

Il provvedimento non è correlato a problemi di controllo di materiale esplosivo legato ad atti terroristici quanto alla difficoltà  di gestire eventuali incendi causati dalla presenza di batterie difettose e alla difficoltà  di spegnerli per la presenza del litio.

Le nuove regole permettono di portare con se in numero illimitato solo batterie con un equivalente in litio inferiore agli 8 grammi corrispondenti a circa 100 watt-ora un limite che comprende ovviamente le batterie dei cellulari e pure quelle dei computer portatili. Il limite per batterie con litio equivalente da 8 a 24 grammi è di due.

Le cose importanti da sapere sono:
– Le batterie di riserva sono quelle che vengono trasportate non connesse all’apparecchio che le utilizza
– potete lasciare batterie al litio collegate al vostro apparecchio nel bagaglio che viaggia attraverso il check-in ma dovete assicurarvi che l’apparecchio sia spento o adirittura mettere un po’ di nastro sul pulsante di attivazione in modo che non si attivi incidentalmente: è comunque consigliato portare gli apparecchi dotati di batterie al litio nel bagaglio a mano
– non potete lasciare batteria di riserva nel bagaglio che viene immesso nella stiva (checked) : dovete portarle tutte nel vostro bagaglio a mano
– le batterie che portate nel vostro bagaglio a mano devo essere chiuse singolarmente in una busta di plastica
– potete portare quante batterie volete (sempre custoditi in buste individuali) se sono al di sotto dei 100 watt-ora ma solo due batterie al di sopra dei 100 watt ora e con un limite massimo di 25 grammi equivalenti o 300 Watt ora.

Il problema non si dovrebbe dunque porre per chi usa batterie standard di computer (il MacBook Pro da 17″ di Apple che è il più vorace della casa di Cupertino, non va al di sopra dei 68 Watt-ora), telefoni, pda, fotocamere e videocamere consumer mentre chi usa apparecchiature professionali, ad esempio videocamere pro o potenti flash con elevato consumo potrebbe trovare difficoltà  nel traposrtare tutto il materiale di cui ha bisogno: è bene dunque controllare le specifiche di consumo della propria attrezzatura e seguire i consigli di cui sopra prima di partire onde evitare lunghe spiegazioni e ritardi al momento della partenza in aeroporto.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Prime Day: Apple Watch 3 al minimo storico, prezzi da 179 €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 179 euro in occasione del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial