Volkswagen produrrà un rivale del Segway

L'azienda tedesca ha annunciato la realizzazione di un nuovo scooter elettrico a tre ruote, ideale rivale del più noto Segway

Volkswagen vuole sfidare il Segway: l’azienda tedesca ha annunciato l’arrivo sul mercato di un uovo mezzo di trasporto, una sorta di scooter a tre ruote pieghevole con manubrio di comando; un dispositivo che potrà fare concorrenza al popolare Segway non solo per conformazione ma soprattutto per posizionamento sul mercato.

Ancora senza nome, diversamente dal Segway il mezzo di Volkswagen sarà dotato di tre ruote, peserà circa 10 kg e avrà un’autonomia elettrica di circa 11 miglia; il prezzo dovrebbe essere decisamente inferiore rispetto a quello del Segway e, secondo l’azienda, sarebbe lo strumento perfetto da trasportare in auto nel caso in cui si debbano percorrere distanze significative una volta parcheggiata l’automobile, oppure da utilizzare una volta scesi dal treno o dalla metropolitana per recarsi al lavoro. Dal punto di vista del design Volkswagen sembra si sia ispirata alla Volkswagen XL1, seppur molto lontanamente.

Nonostante le premesse positive e la capacità di diffondersi significativamente nei centri commerciali, il Segway ha ottenuto un limitata diffusione sul mercato a causa di quello che è stato poi definito “effetto Segway”: le persone che ne fanno uso infatti assumono movenze e postura giudicate “ridicole” dagli osservatori e questo aspetto è sempre stato una delle principali motivazioni del fallimento commerciale di una tecnologia sulla carta molto promettente. Vedremo che Volkswagen riuscirà a evitare la stessa problematica.
segway volkswagen 620 1