In volo per Las Vegas: cosa ci aspetta al CES 2014

Macitynet anche quest’anno sarà presente alla manifestazione consumer più importante di inizio anno: un evento che ogni anno cresce per numero di espositori e prodotti e coinvolge sempre più nuovi mondi nell’integrazione tra mondo digitale, internet, dispositivi intelligenti, comunicazione e vita di tutti i giorni. Tra novità annunciate e sorprese dell’ultimo momento al centro di tutto l’universo consumer c’e’ un solo protagonista: lo smartphone.

La salute e il fitness? Controller da indossare e gestire con Smartphone
L’esplosione del fenomeno iHealth (che è in realtà è il marchio di una delle più grandi aziende del settore) e iFitness è già un fenomeno consolidato ma qua vedremo crescere il numero delle aziende e dei prodotti con varianti che consolidano il miglioramento dei sensori al basso consumo e portano a livello più alto l’interazione con gli smartphone. Il wearable computing aspetta ancora la favoleggiata soluzione di Apple ma non resta alla finestra ad aspettare ed anche se le offerte commerciali di marchi come Samsung non sono state assolutamente niente di eccezionale siamo in attesa di vedere implementazioni sul campo dei Glass di Google: la sorpresa arriverà dal leader del settore Fitness “tradizionale” di alta gamma: la cesenate TechnoGym presenterà qui al CES una soluzione integrata con le macchine da allenamento.

I Grandi marchi dell’Hi-Tech consumer
Li  troveremo tutti al CES 2014: Samsung, LG, Panasonic, Sony… mancherà come sempre Apple che non avrà un proprio stand bensì una marea di produttori di terze parti che senza dubbio supereranno in quantità il numero di 400 che abbiamo contato lo scorso anno con prodotti dedicati e compatibili con iPhone, iPad e pure con Mac.

Nelle scorse ore abbiamo fornito qualche anticipazione sulle novità dei grandi marchi: TV giganti e OLED/4K con schermo curvo, TV 4K sempre più accessibili come prezzo, nuove capacità di interazione con i grandi schermi che speriamo non siano solo specchietti per le allodole ma cambino il modo di comunicare con gli oggetti e tantissimi nuovi modelli di tablet e smartphone con marchi ormai affermati come Lenovo a contendere vendite e primati alla onnipresente Samsung nei segmenti dell’informatica più tadizionale.

I servizi internet ovunque… pure qui in volo!
Con tutta questa necessità di comunicare oltre che con i propri simili anche con le proprie cose, case e oggetti il problema più grande è quando, a causa della distanza da terra durante un volo locale o intercontinentale pensiamo di non poter collegarci con il web… non pensateci neppure! Al CES verranno mostrate tante piattaforme di dialogo “in flight” come quella che stiamo usando in questo momento nei voli che ci portano da New York e poi da Detroit a Las Vegas… che sia una benedizione, un sistema per fare stare tranquilli i famigliari preoccupati per le tempeste di neve che flagellano gli USA in queste ore o un modo per farci lavorare anche quando potremmo gustarci un bel film sugli schermi del sedile di fronte a noi… giudicatelo voi.

Noi vi aspettiamo sulle pagine di Macitynet nei prossimi giorni con servizi, foto e filmati dal CES 2014.