WhatsApp elimina i messaggi inviati per risparmiarvi brutte figure

Un messaggio piccante inviato al contatto sbagliato può cambiare la giornata, ma ora WhatsApp pensa anche alle vostre figuracce. Arriva l’opzione per eliminare i messaggi inviati ma ci sono due limiti da tenere presenti

elimina messaggio su whatsapp

La rapidità e l’onnipresenza di smartphone e messaggi istantanei sono uno strumento di comunicazione formidabile, ma anche la fonte di proverbiali figuracce: in WhatsApp lo hanno scoperto da tempo e così finalmente arriva l’opzione che permette di eliminare i messaggi inviati. Nelle scorse settimane erano circolate indicazioni sulla fase di test per un numero limitato di utenti: sembra che tutto sia andato per il meglio e ora la messaggistica di proprietà Facebook la rende disponibile per tutti con un rilascio graduale.

eliminare messaggi inviati
Ma per evitare brutte figure in chat occorre tener presenti due importanti limitazioni: se anche dovesse mancarne una sola il nostro testo non si potrà più cancellare, rimanendo inciso nei bit per la nostra eterna, si fa per dire, mortificazione. La prima è un tetto massimo di 7 minuti entro i quali dobbiamo decidere se eliminare i messaggi inviati: superato questo termine non si potrà fare più nulla. Quando il mittente decide per la rimozione, la chat del ricevente visualizzerà il testo “Questo messaggio è stato eliminato”. Vale la pena osservare che sarà possibile eliminare i messaggi inviati sia prima che dopo che il ricevente li abbia letti.

La seconda clausola è valida per la maggior parte delle novità e delle nuove funzioni delle app di messaggistica: per funzionare occorre che sia il mittente che il ricevente stiano utilizzando l’ultimissima versione dell’app WhatsApp per iOS, Android e Windows Phone. Il rilascio sarà graduale così alcuni utenti potrebbero riceverla subito mentre per altri potrebbe essere necessario attendere un po’ di più.