Xtorm Evoke, la batteria con caricatore solare resistente all’acqua

Xtorm Evoke è una batteria pensata per la ricarica dei dispositivi mobile, GPS compresi, all'aria aperta: si ricarica tramite un potente pannello solare da 4.5W e resiste anche agli spruzzi d'acqua

Xtorm Evoke
[banner]…[/banner]

I campeggiatori e gli amanti del trekking apprezzeranno certamente Xtorm voke, nuova batteria che si ricarica al sole e permette di ridare energia fino a due dispositivi contemporaneamente.

Una delle due prese USB di cui è dotato è capace di erogare 2.1 A (l’altra eroga 1A), quindi è anche possibile ricaricare un tablet alla giusta potenza. La batteria incorporata, da 10.000 mAh, può essere ricaricata anche tramite collegamento microUSB (può assorbire fino a 1.5 A) ad un alimentatore o, come anticipato, attraverso il pannello solare da 4.5 W incorporato ad alto rendimento che, sulla carta, garantisce tempi di ricarica molto brevi.

Xtorm Evoke

E’ abbastanza compatta (misura 16.5 x 10 x 2.1 centimetri, per 366 grammi di peso) ed è molto robusta, oltre ad essere accompagnata da finiture in gomma che, combinate allo sportello reclinabile, garantiscono un più facile orientamento del pannello in direzione del Sole. Può essere anche fissato ad uno zaino durante gli spostamenti, approfittando anche in questa occasione della ricarica solare ed è resistente agli schizzi d’acqua, proteggendo così la batteria anche da improvvisi scrosci di pioggia.

Xtorm Evoke AM-121 è già in vendita sul sito ufficiale per 99 euro. In alternativa su Amazon trovate l’ancora ottimo modello di generazione precedente (AM-115) per circa 60 euro.

Xtorm Evoke 3