fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming YouTube riduce la qualità video in Europa per coronavirus

YouTube riduce la qualità video in Europa per coronavirus

Nelle scorse ore l’Unione europea ha chiesto ai colossi dello streaming di ridurre la qualità video per evitare di congestionare le reti dati: dopo Netflix, anche YouTube risponde all’appello riducendo la qualità video per l’emergenza coronavirus.

Ricordiamo che la richiesta dell’Europa è stata formulata da Thierry Breton, Commissario europeo per il mercato interno dei servizi. Con l’emergenza coronavirus un numero crescente di cittadini UE è obbligato a rimanere a casa, provocando così un forte incremento delle trasmissioni dati per lo smart working e videoconferenze, in contemporanea con lezioni scolastiche via web e videogiochi online da parte dei più giovani.

I servizi di TV e video in streaming sono tra quelli che richiedono più traffico dati, per queste ragioni Breton nelle scorse ore ha invitato i principali player del settore a ridurre la qualità delle loro trasmissioni per evitare di congestionare le reti dati nel Vecchio Continente, assicurando così il corretto funzionamento degli altri servizi di comunicazione.

youtube coronavirusNetflix è stata la prima a rispondere all’appello riducendo la qualità delle proprie trasmissioni in rete: per 30 giorni lo streaming di Netflix sarà disponibile in Europa solo in qualità standard e non in alta risoluzione. La società precede che in questo modo si dovrebbe ridurre del 25% il traffico dati della sua piattaforma.

Mossa identica ora anche per YouTube che temporaneamente per l’emergenza coronavirus trasmetterà in Europa i suoi video online in definizione standard come impostazione predefinita, come riporta Reuters. «Ci stiamo impegnando a trasferire temporaneamente tutto il traffico nell’UE alla definizione standard per impostazione predefinita» dichiara la divisione video di Google in una nota pubblicata nelle scorse ore.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Netflix, Youtubee in generale dello streaming sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di coronavirus e sull’impatto sul mondo della tecnologia sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui