Da Brother una stampante tascabile

di |
logomacitynet696wide

Brother lancia anche per Palm OS la sua M-Print, una stampante da tasca a carta termica alimentata a batteria. In arrivo a maggio

M-Print, la prima stampante da tasca da Brother, diventerà  compatibile anche con Palm OS.

La periferica, rilasciata qualche tempo fa dotata di un software capace solo di comunicare con PocketPC, a fine maggio, secondo quando ha annunciato la stessa Brother, potrà  dialogare con il mondo Palm OS. La decisione è stata presa, apparentemente, con il suo lancio sul territorio americano, dopo che già  da qualche tempo la stampante era in commercio in Europa.

La periferica, come accennato, si rivolge specificatamente al mercato dei dispositivi da tasca e in particolare ai PDA.

Tra le caratteristiche essenziali le piccole dimensioni (appena dieci centimetri di larghezza per 16 di lunghezza, 1,7 di spessore) una risoluzione di 300×300 dpi, stampa su carta termica ed alimentazione mediante batteria ricaricabile agli ioni di litio.

M-Print, si connette al PDA mediante una porta ad infrarossi, ma è a disposizione anche una porta USB.

A sviluppare il software necessario per funzionare con Palm OS sarà  IS Complete che produce l’interessante BtPrint Pro, una soluzione per la stampa via IrDA o Bluetooth.

Il rilascio della versione per Palm OS è previsto (almeno per il mercato USA) per maggio a un prezzo consigliato di circa 300$.