E’ Safari che avvisa dell’arrivo di posta Gmail

di |
logomacitynet696wide

Le funzioni RSS del browser di Apple assieme al refresh automatico a tempi prestabiliti vi assicureranno un avviso puntuale appena qualcuno scriverà al vostro indirizzo di posta elettronica Gmail.

Mentre FireFox ha trovato la soluzione attraverso una estensione aggiuntiva, Safari RSS (quello di Tiger) ha tutto quello che serve per integrarsi con la posta di Gmail.

Sappiamo già  che i “generosi” account di Gmail possono essere gestiti anche da svariati applicativi di posta elettronica, ma chi volesse continuare a controllare e spedire posta da Gmail via browser potrebbe rischiare di “arrivare tardi” nella lettura di nuovi messaggi.

Con Safari RSS si può restare informati sul contenuto della mailbox anche senza accedervi direttamente, ed è piuttosto semplice.

Collegatevi con la pagina di Gmail (ricordandovi di tenere abilitati i cookies) e loggatevi con nome account e passord, noterete che in coda all’URL dell’indirizzo dinamico si sarà  accesa l’icona “RSS” che caratterizza l’ultima versione del browser di Apple, ebbene cliccatela e provvedete poi ad aggiungere tale pagina nei preferiti di Safari.

Configurate poi la Barra dei Preferiti di Safari RSS con una voce tipo “account Gmail” e chiudete il tutto, alla cadenza da voi scelta per il check automatico dei feed RSS, accanto a tale voce si aggiungerà  un numero tra parentesi che indicherà  i messaggi arrivati all’account Gmail.

Se poi possedete un account Gmail (uno solo) e non vi piace il sistema descritto oppure ancora non avete installato Tiger, esiste GmailStatus 1.0.4 (123 KB) che nella barra dei menu del sistema operativo vi fornirà  un indicazione di questo tipo.